1 - Qual è la distanza massima dal terreno a cui si può praticare il VDS non avanzato, misurata rispetto al punto più elevato nel raggio di 5 Km?
2 - Quando due apparecchi VDS si apprestano ad atterrare:
3 - Lo stallo di un'ala è un fenomeno la cui apparizione dipende essenzialmente da:
4 - Il riconoscimento corretto della situazione in cui si è coinvolti è il punto di partenza di ogni analisi e conseguente decisione. Il riconoscimento è legato per una parte rilevante all'esperienza. Quale suggerimento può essere accolto per meglio tener viva e operante questa facoltà?
5 - In virate vicine al suolo, soprattutto a bassa velocità, si corre il rischio di provocare un ingresso involontario in vite. Vero o falso?
6 - l'orizzonte artificiale, detto anche indicatore d'assetto, è uno strumento:
7 - La velocità di stallo indicata a livello del mare rispetto a quella in quota sarà:
8 - Su alcuni motori viene installato un bulbo termometrico che rileva la temperatura sulla testata di un cilindro. Quale cilindro è?
9 - Come vengono determinati sulla superficie terrestre i poli geografici?
10 - Durante la virata a quota costante il fattore di carico: