Cinquantatre anni fa questo mese, Neil Armstrong è entrato nella storia quando ha dichiarato per la prima volta: “L’Aquila è atterrata”. Le sue parole descrivevano un’occasione importante: gli umani che stavano per mettere piede sulla luna.

Orlican non può rivendicare una posizione così elevata, ma dopo due anni di dislocazioni di Covid, lo sviluppatore della Repubblica Ceca ha terminato la sua seconda generazione di LSA e la prima negli Stati Uniti è stata consegnata al suo primo cliente, una scuola di volo.

Importatore e rivenditore LSA di lunga data, Deon Lombardo stava aspettando mentre le linee di rifornimento ringhiavano e le spedizioni venivano ritardate. Tuttavia, il produttore europeo ha perseverato e il nuovo modello ha attraversato l’Atlantico. L’Aquila di Orlican è atterrata!

Una nuova L600

Nel caso in cui Covid (comprensibilmente) ti abbia annebbiato il cervello, Orlican’s Eagle è un progetto successivo. Gli americani e altri hanno già visto un aspetto molto simile. È iniziato con L600, che Deon vende negli Stati Uniti da diversi anni. Perché il nome “Leggenda?”

Guarda il disegno. A quale popolare modello di aereo assomiglia? Se hai indovinato il Cessna 182 Skylane, sei straordinariamente attento. In effetti, questo modello è stato creato come un’imitazione in scala dell’80% del popolare quattro posti di Cessna, solo con due sedili e costruito in composito anziché in metallo.

Dato che ho pilotato sia il Cessna 182 che l’L600, lo dirò semplicemente. Skylane 182 ha molto più peso e vola così. La crociera è fluida ma nelle manovre o durante il decollo e l’atterraggio, un C-182 sembra guidare un camioncino di grandi dimensioni. Ha potenza ma la maneggevolezza è pesante, non agile.

L600 era completamente diverso. Ecco i miei commenti precedenti su questo progetto (incluso un rapporto pilota video). Uno dei motivi per cui L600 mi è sembrato meglio: è leggero LSA a 1.320 libbre o 600 chilogrammi (da cui il nome L600). Al contrario, un Cessna 182 supera i 3.100 libbre, ben oltre il doppio.

Poi, il prezzo… Un nuovo Cessna 182 ha un prezzo base di oltre $ 500.000. Deon venderà la sua L600 Eagle per $ 150.000* — meno di un terzo il costo di un Cessna 182.

Naturalmente, il 182 trasporta quasi il doppio del carico utile, da 1.130 libbre a 594 libbre di L600 Eagle* (con dotazione standard). Anche un C-182 va più veloce, 156 nodi contro i 120 nodi dell’L600 Eagles*. Eppure, con 182 che costano il triplo (confrontando il nuovo con il nuovo), Eagle offre un buon rapporto qualità-prezzo.

Alcuni lettori diranno sicuramente che possono acquistare un 182 usato per gli stessi soldi di un nuovo M-8 Eagle ed è vero. Tuttavia, pilotare un C-182 richiederà un medico e uno Skylane usato con un prezzo all’incirca lo stesso di un nuovo L600 Eagle sarà un modello degli anni ’70, vicino ai 50 anni di solito con una strumentazione analogica obsoleta e una sete di carburante da 100 LL. Non vedo nulla di sbagliato in quegli aeroplani legacy, ma genereranno fatture di manutenzione ben oltre l’Eagle e costeranno fino a tre volte tanto all’ora per funzionare.

Chi è Orlicano?

Probabilmente non hai mai sentito parlare di questo marchio, ma se vivessi nell’Europa orientale, sarebbe molto diverso. L’azienda ha una lunga e ricca storia. Gli americani potrebbero non saperlo, quindi ecco la più breve lezione di storia.

Quasi 100 anni fa, l’azienda originale Orlican è stata fondata dagli ingegneri Beneš e Mráz nel 1935. La fabbrica è stata successivamente nazionalizzata dal governo, ma negli anni ’90 una nuova società — Schempp-Hirth Ltd., un marchio noto e ampiamente rispettato in Europa per i suoi eleganti alianti alianti, ha rilevato la divisione aerea di Orlican. La produzione di alianti Scheme-Hirth in composito è attuale.

Il marchio Orlican è stato rifondato nell’autunno del 2014, con il supporto dei dipendenti e dei clienti dell’azienda originaria. “È ancora nel nostro DNA portare avanti questa tradizione di lunga data, per continuare ciò che è stato stabilito molti anni fa”, ha affermato il CEO di Orlican Vaclav Bervid. Il nuovo capo ha espresso riverenza per l’originale Mr. Mráz, che credeva: “Ho cercato la mia strada su cui nessuno ha mai camminato…” La rinnovata azienda Orlican spera di continuare questa filosofia.

L600 Eagle è il prodotto di ingresso di Orlican negli aeromobili per sport leggeri. Hanno beneficiato quando un ingegnere chiave è partito per portare un progetto simile a Orlican. Com’è diverso? Controlliamo quello attualmente negli USA.

Ora negli Stati Uniti

L’azienda di Deon Lombard importerà il modello Orlican da vendere insieme al suo kit Whisper. “Eagle ha essenzialmente lo stesso design dell’L600 ma tutti i miglioramenti che potremmo incorporare”, ha affermato Deon.

Il primo Orlican in America (visto nelle foto vicine con i numeri N) è già in uso presso la scuola di volo Fly Corps Aviation con nove istruttori che operano a Savannah, in Georgia. Con 30 ore su questo primo esempio, il proprietario della scuola Chip Griewahn segnalato, “[L600 Eagle] è l’aereo più semplice che i miei istruttori abbiano mai pilotato. Deon ha riferito che Griewahn ha in programma di aggiungere altri velivoli Eagle.

Quando Orlican ha completato il lavoro su Eagle, Deon ha elencato diverse modifiche apportate al progetto precedente:

  • Scelta di ante con apertura in avanti o verso l’alto
  • Più area degli alettoni, maggiore efficacia
  • Aste di spinta che sostituiscono principalmente i collegamenti dei cavi
  • Accelera il pannello ora; L’aeropilota era a terra
  • Tubi spia della quantità di carburante della radice alare
  • Il raffreddamento del motore è stato migliorato da Aeropilot
  • La cellula è pronta per gli aumenti post-mosaico
  • Una delle caratteristiche più insolite è la rara sistemazione in piano (foto nelle vicinanze)

Il primo L600 Eagle è arrivato a gennaio 2022 e altri due atterreranno negli USA entro la fine dell’anno. Nel frattempo, nella Repubblica Ceca, Orlican si sta preparando per una maggiore produzione nel 2023. Quest’anno stanno perfezionando il loro sistema e costruendo circa uno al mese. Contattare Deon Lombard per ulteriori informazioni.

Orlicano Ltd.
L600 Aquila (modello americano)
DESCRIZIONE GENERALE

  • Struttura del velivolo in fibra di carbonio composita con carrello di atterraggio fisso
  • Ruote e sospensioni per tutti i terreni
  • Pittura monocolore (acrilica) bianca o chiara
  • Rotax 912 80 cavalli; Sono disponibili Rotax 912 da 100 CV e Rotax 914 turbo da 115 CV
  • Sistema di accensione a pulsante
  • Controllo dell’acceleratore a nonio
  • Frizione a pantofola
  • Supporto motore tubolare in acciaio con 4 supporti motore in gomma
  • Maniche ignifughe sulle linee del carburante,
  • Elica Woodcomp Propulse a tre pale regolabile a terra con pale in fibra di carbonio
  • Elica bianca in fibra di carbonio

SPECIFICHE TECNICHE
tutti i dati forniti dal produttore

  • Tutte le informazioni per il modello LSA

    PESI

  • Peso a vuoto: 728 libbre (330 kg)
  • Peso massimo al decollo: 1.320 libbre (600 kg)
  • Peso minimo dell’equipaggio: 132 libbre (60 kg)
  • Peso massimo dell’equipaggio: 397 libbre (180 kg)
  • Capacità massima del bagaglio: 66 libbre (30 kg)
    PRESTAZIONE
  • Rotolo di decollo: 490 piedi / 150 metri
  • Velocità di salita — 1.200 piedi al minuto (5–7 m/s)
  • Altitudine operativa massima — 18.000 piedi (5400 metri)
  • Velocità di stallo con flap — 29 nodi (53 km/h)
  • Velocità massima di crociera: 135 nodi* (250 km/h)
  • Rotolo di atterraggio – 490 piedi (150 m)
    DIMENSIONI
  • Lunghezza: 23 piedi (7 m)
  • Altezza: 8,7 piedi (2,65 m)
  • Apertura alare – 29,8 piedi (9 m)
  • Area dell’ala – 116 piedi quadrati (10,7 mq)
  • Larghezza coda orizzontale – 9 piedi (2,8 m)
  • Area di coda orizzontale: 24 piedi quadrati (2,2 mq)
  • Area della coda verticale: 12 piedi quadrati (1.116 mq)
  • Larghezza cabina: 45,8 pollici (1,16 m)

* Le cifre presentate in questo articolo sono aggiornate al momento della pubblicazione ma sono soggette a modifiche. Dean Lombard ha indicato che il produttore di aeromobili sta seguendo Mosaic e la promessa di capacità ampliate, ma ha notato che l’aereo L600 Eagle esistente è già stato testato per limiti di peso più elevati e velocità più elevate.