Airlines Il CEO di Air France rimane ottimista sull’estate in mezzo alle turbolenze globali Nonostante i costi del carburante più elevati, la prima grande guerra terrestre in Europa dalla seconda guerra mondiale e la persistente pandemia, il CEO di Air France Anne Rigail rimane ottimista sulla domanda di viaggi estivi. In effetti, la compagnia aerea prevede di effettuare più voli in Nord America, Africa, Caraibi e Oceano Indiano rispetto a quanto fatto nel 2019. Madhu Unnikrishnan | 5 mesi fa