NOVITA’ DI PITTURA AEREA BABYLO

BABYLO @ lavoro… che lavoro fantastico!

I-LRSE il primo italiano registrato Elicotteri Airbus ACH130

(originariamente consegnato indossando solo la finitura del primer)

… completato per Compagnia aerea,

indossando la loro livrea distintiva ed elegante.

COMUNICATO STAMPA – 23 maggio 2022

Blade Air Mobility, Inc. (Nasdaq: BLDE, “Blade”), una piattaforma globale di mobilità aerea basata sulla tecnologia, ha annunciato di aver stipulato un accordo definitivo (l'”Accordo”) attraverso le sue filiali europee interamente controllate per acquisire l’asset – le attività di trasporto commerciale leggero di passeggeri di tre operatori di mobilità aerea urbana in Europa: Monacair SAM, Héli Sécurité e un altro importante operatore di elicotteri nel sud della Francia.

Blade svilupperà anche terminal passeggeri di marca in più aeroporti e vertiporti in Francia, Monaco e Svizzera utilizzati dai vettori aerei. I ricavi delle attività charter e le ore di volo dei vettori aerei da aprile ad oggi sono stati ciascuno circa il 30% in più rispetto allo stesso periodo del 2019 poiché la ripresa post-pandemia dei viaggi è stata forte nella regione.

Damien Mazaudier, CEO di Monacair, si unirà al direttore esecutivo di Blade Europe, Sabrina Barbera, e al vicepresidente esecutivo dello sviluppo aziendale di Blade Europe, Anne-Pascale Guedon, supervisionando il passaggio delle attività passeggeri dei vettori aerei a Blade e avrà un ruolo importante nel lancio dei servizi europei di Blade. Questo team esecutivo gestirà anche il personale chiave che ha gestito le operazioni commerciali quotidiane dei vettori aerei e ora continuerà a farlo per Blade. “Queste tre acquisizioni sono fondamentali per la nostra strategia di sfruttare il nostro modello asset-light per aggregare i principali casi d’uso per la mobilità aerea urbana. Di conseguenza, Blade ha ora accumulato quelle che riteniamo essere le vie più preziose al mondo. L’aggiunta di questa formidabile presenza in Europa alle nostre operazioni esistenti nell’area metropolitana di New York, Vancouver e India, è un passo fondamentale nella nostra espansione”, ha affermato Rob Wiesenthal, amministratore delegato di Blade.

“La potente piattaforma globale, la tecnologia e il marchio di Blade, insieme alla solida storia operativa, all’attività di gestione degli aeromobili, alle infrastrutture strategiche e alla fiducia dei clienti di Monacair, sono una combinazione imbattibile che amplificherà la mobilità aerea urbana in Europa. A nome della famiglia Casiraghi, sosteniamo pienamente e attendiamo con impazienza il lancio europeo dei servizi commerciali di Blade che inizierà questo mese con il Gran Premio di Monaco”, ha affermato Marco Casiraghi, co-fondatore di Monacair. Il presidente di Blade, Melissa Tomkiel, ha aggiunto: “Blade continua a consolidare la sua posizione di leader mondiale nella mobilità aerea urbana con l’aggiunta di queste rotte nel sud della Francia, Monaco, Italia e Svizzera, che, data la geografia, le brevi distanze e i grandi mercati indirizzabili, fungono da perfetto primo utilizzo custodie per EVA silenziose e senza emissioni. La nostra espansione europea non sarebbe possibile senza questi fidati partner operativi che hanno pilotato in modo sicuro e redditizio centinaia di migliaia di voli per oltre 30 anni”. “Queste acquisizioni dovrebbero contribuire al flusso di cassa libero sin dal primo giorno, accelerando la nostra linea temporale verso la redditività e generando un grande ritorno sull’investimento oggi che sarà solo migliorato dalla futura introduzione di Electric Vertical Aircraft”, ha affermato Will Heyburn, Chief Financial Officer di Blade. “Blade avrà ora una portata senza pari nella mobilità aerea urbana europea, diversificando ulteriormente la nostra attività complessiva”.

Punti salienti della transazione: Blade acquisirà simultaneamente le attività commerciali leggere di Monacair, Héli Sécurité e un terzo importante operatore di elicotteri europeo per un esborso di cassa totale di 48 milioni di euro (50 milioni di dollari USA). Blade diventerà il cliente esclusivo dei vettori aerei, offrendo servizi charter e by-the-seat a marchio Blade in Europa. Pro forma per questa acquisizione nel 2019, Blade avrebbe volato circa 260.000 voli in tre continenti, consolidando la sua posizione come la più grande azienda globale di mobilità aerea urbana. La combinazione dovrebbe contribuire immediatamente al flusso di cassa libero, guidato da margini di volo superiori alla media storica dell’azienda di Blade, accelerando notevolmente il percorso di Blade verso la redditività. Blade collaborerà con le compagnie aeree per espandere le rotte per altri mercati chiave europei, perseguire opportunità di sviluppo di vertiport ed esplorare l’integrazione di velivoli verticali elettrici per i voli Blade in Europa. La transazione dovrebbe concludersi entro l’estate 2022, soggetta all’approvazione normativa e alle consuete condizioni di chiusura.

3amvi-pad-600

Elicotteri Airbus H130 [EC130T2] Monacair 3A-MVI … in visita a Milano Malpensa, ottobre 2016.