QuizVDS Blog

Decollo di velivoli a ioni — Tandem di coda a doppio braccio, velivoli sportivi leggeri o sperimentali

Decollo di velivoli a ioni — Tandem di coda a doppio braccio, velivoli sportivi leggeri o sperimentali

Alcuni anni fa all’EAA AirVenture Oshkosh, ho scoperto un bel design ma non lo vedevo ogni anno. Quando ho parlato con lo sviluppatore Steve Martin, il progetto sembrava interessante ma non era completo (a quel tempo). L’anno successivo, cercherei Ion Aircraft e potrei non trovarli.

Tale è la natura dello sviluppo di un piccolo aeroplano. La maggior parte degli acquirenti di aerei non ha idea del milione e di una cosa che deve riunirsi per creare un progetto.

Una volta che l’aereo si è dimostrato valido, la sfida ricomincia per mettere in produzione un modello completo. Di solito il finanziamento diventa un ostacolo da cancellare. Ho affrontato questo scenario io stesso – con un motoaliante chiamato Cumulus negli anni ’90 – quindi posso confermare che non è un compito facile.

Tuttavia, sono stato lieto di ricevere un avviso che Ion ha trovato un acquirente per il progetto, una società di capitale di rischio. Questo non sarà un progetto finanziato da mamma e papà.

Ione e Gea Capitale

“Gea Capitale [is pleased to] annunciare il completamento dell’acquisizione di Ion Aircraft Corporation”, ha scritto la società.

Situata vicino all’Università della California a San Diego, la società di capitale è coinvolta in altri progetti tra cui business jet ed eVTOL oltre a prodotti medici e finanziari. Poiché l’acquisizione è recente, è prematuro descrivere dove e come Gaea produrrà l’aereo.

Tim Apgar ha scritto: “Ion Aircraft LLC, in vendita da novembre 2020, è stata recentemente acquisita dall’investitore di venture capital Gaea Capital il 10 settembre 2021. Si spera che ciò consentirà a Ion di finalizzare la progettazione e consentire la commercializzazione del proprio prodotto LSA dopo molti anni di sviluppo”.

Dopo l’acquisizione, Tim ha aggiornato le sue precedenti comunicazioni: “Il sito web di Ion Aircraft è stato ripristinato — era stato disabilitato durante il processo di acquisizione — e [has been] completamente rielaborato con il marchio Gea.

Ha aggiunto, con entusiasmo, “Sembra che siano seri nel portare (finalmente) sul mercato lo Ion LSA”.

Gli sviluppatori originali hanno espresso: “Con caratteristiche di volo semplicistiche, grande visibilità e una sofisticata cabina di pilotaggio in vetro dotata di avionica Garmin, lo Ion 100 alimentato da Rotax 912 vanta una velocità di atterraggio lenta e uno stallo indulgente. Queste caratteristiche lo rendono uno dei preferiti per l’addestramento al volo e il volo turistico, ideale per i piloti ed è perfettamente progettato per aiutarti a volare.


Aereo ionico
SPECIFICHE TECNICHE
tutte le specifiche fornite dal produttore

  • Lunghezza: 24 piedi (7,32 metri)
  • Apertura alare: 32 piedi e 6 pollici (9,91 metri)
  • Altezza: 6 piedi e 5 pollici (1,96 metri)
  • Capacità del carburante: 120 libbre (54 chilogrammi)
  • Carico utile: 552 libbre (251 chilogrammi)
  • Motopropulsore — Rotax 912ULS
  • Elica — Spintore in fibra di carbonio Warp Drive a 3 pale
  • Velocità di crociera massima: 132 nodi o 152 miglia orarie (244 chilometri orari) al 75% di potenza*
  • Velocità di stallo (migliori flap): 37 nodi o 43 miglia orarie (69 chilometri orari)
  • Limiti G — +4,4 –2,2
  • Velocità di salita (massima al livello del mare) — 1.610 piedi al minuto (8,2 metri al secondo)
  • Corsa di decollo — 500 piedi (153 metri)
  • Rollio a terra al decollo – 500 piedi (153 metri)

* Questa velocità di crociera è attualmente consentita solo sui velivoli Experimental Ion, che gli sviluppatori prevedevano di fornire.

Ad AirVenture 2012, ho parlato con Steve Martin (non il comico) su Ion. Sperava di rendere disponibile l’aereo come kit fatto in casa entro il 2013, ma le cose hanno richiesto più tempo.

Questa vista di uno ione che decolla mostra l’ingranaggio retrattile per gli EAB odierni o forse per l’LSA futuro.

Exit mobile version