A due decenni dall’inizio del nuovo millennio, poche compagnie aeree possono vantare una crescita impressionante. In due decenni, un’azienda che tutti ora riconoscono come scalatrice è Cirrus Design e la loro serie SR di successo di velivoli dell’aviazione generale.

Nel 1998 molti piloti erano dubbiosi su Cirrus.

Sono stato vicino all’azienda in questi anni. Più e più volte ho sentito affermazioni come: “Non completeranno mai il design”. “Non lo faranno mai approvare dalla FAA (specialmente con quel paracadute a bordo).” “Non raccoglieranno mai i soldi per produrlo”. “Non porteranno mai la produzione a un livello redditizio”. “Non si svilupperanno mai oltre un singolo modello.” Quei dubbiosi avevano torto sotto tutti i punti di vista.

Solo pochi anni prima, nel 1992, gli americani hanno avuto il loro primo assaggio del motore Rotax serie 9. A quel tempo, molti meccanici aeronautici lo liquidarono come “… solo un motore da motoslitta”. Si sono anche rivelati sbagliati.

A partire dal loro motore da 80 cavalli leggero, di tecnologia avanzata, raffreddato a liquido, Rotax ha sviluppato una linea di propulsori e ha continuato a dominare il mercato degli aerei leggeri a livello globale. Come con quei oppositori di Cirrus, anche molti scettici di Rotax hanno dovuto ritrattare le loro parole.

Grande e più grande

La maggior parte dei piloti è molto consapevole che BRP-Rotax è una grande azienda con molti prodotti. I motori degli aerei, il cui assemblaggio rimane un lavoro prezioso all’interno dell’azienda austriaca, costituiscono una parte modesta di questa vasta operazione industriale. La divisione aeronautica beneficia notevolmente della sua associazione con l’impresa più grande.

Rotax alimenta tutti i tipi di veicoli ricreazionali e ha recentemente annunciato, “Festeggiamo un traguardo: 10 milioni di motori.”

I piloti sanno che 10 milioni di motori vanno ben oltre l’aviazione. Uno degli aerei più popolari della storia, il Cessna 172, ha visto la produzione di 44.000 unità. La storia di successo del nuovo millennio, Cirrus, ha consegnato circa 8.000 unità.

Controlla questo elenco per vedere una lunga raccolta di velivoli mondiali, che rappresentano poco più di un milione di unità in tutta la storia dell’aviazione. L’elenco di Wikipedia non tenta nemmeno di catturare l’aereo che la maggior parte di noi vola; aggiungerli ne aggiungerebbe altre migliaia.

Tuttavia, la somma di tutti gli aeromobili mai costruito ammonterebbe comunque a meno di due milioni di unità.

Per mettere questa cifra in prospettiva, un singolo modello di automobile può costruire così tante unità in un paio d’anni. La sola Volkswagen ha costruito più di 20 milioni di Maggiolini. Ford ha spedito più di 35 milioni di camioncini della serie F. Toyota ha consegnato più di 50 milioni di Corolle.

Il nostro mondo di motori

Quando Rotax può celebrare 10 milioni di motori prodotti, tutti i piloti sanno che questi sono principalmente per altri veicoli, ma la famiglia di motori include sicuramente l’aviazione e Rotax è giustamente orgoglioso dei loro successi nel sollevare aeroplani in cielo.

Presidente e CEO di BRP José Boisjoli ha invitato gli ospiti d’onore della casa madre e dei dipendenti Rotax per celebrare questo successo.

Nello stabilimento di Gunskirchen, in Austria, il 2 novembre 2021, BRP-Rotax ha ripercorso una lunga storia di successo. “Attraverso i nostri propulsori ad alte prestazioni per il settore degli sport motoristici, [we have] saldamente stabilito [our engines] ai vertici del mercato mondiale. Ora siamo lieti di celebrare un traguardo speciale: il 28 ottobre è stato prodotto a Gunskirchen il 10 milionesimo motore”. Questa particolare produzione per l’anniversario è stata una Rotax 900 ACE Turbo 150, la potenza delle motoslitte Ski-Doo e Lynx.

I dipendenti dell’assemblea di Gunskirchen si sono uniti agli ospiti della casa madre canadese di BRP-Rotax mentre Boisjoli ha ringraziato il team nel suo discorso, congratulandosi con loro per la loro dedizione. Erano presenti i principali funzionari dell’azienda che hanno partecipato alla celebrazione in Alta Austria per conto di BRP Tommaso UhrVicepresidente senior per l’ingegneria del prodotto e le operazioni di produzione Powersports, Anne Le BretonVicepresidente senior Risorse umane, Eric LebelVicepresidente Risorse umane e Minh Thanh tradVicepresidente Strategia e sviluppo aziendale e Trasformazione globale.

Di particolare interesse per gli appassionati di aviazione — Dal 1973 sono stati venduti più di 175.000 motori aeronautici Rotax. Di questo numero, 50.000 erano motori a quattro tempi della famosa serie 912/914. Tutti i motori aeronautici Rotax sono approvati per il funzionamento con Ethanol 10, Mogas e Avgas.

Quello che viene dopo? Rotax mantiene i nuovi sviluppi vicino al proprio giubbotto, ma se gli ultimi 48 anni ci hanno insegnato qualcosa, è che Rotax continua a creare nuovi propulsori, rimanendo sempre all’avanguardia delle nuove tecnologie. Sembra chiaro che continuerà.

Congratulazioni ai nostri amici di Rotax! Grazie per averci aiutato a rimanere in alto per tutti questi anni.

Scopri di più sull’esperienza di Rotax con Aircraft Engine Manager, Marco Becker