Il volo AA 383 previsto per il volo da Chicago a Miami ha preso fuoco all’aeroporto internazionale O’Hare di Chicago venerdì pomeriggio.

A bordo c’erano 161 passeggeri e nove membri dell’equipaggio. L’incidente sarebbe stato causato da problemi meccanici legati al motore.

Dopo l’incidente, quelli a bordo si sono precipitati a evacuare dall’aereo, che era un Boeing 767. Sette passeggeri e un membro dell’equipaggio sono rimasti feriti, ma non in modo grave.