QuizVDS Blog

I droni bloccano temporaneamente tutti i voli dell’aeroporto di Dubai

I droni bloccano temporaneamente tutti i voli dell'aeroporto di Dubai

L’aeroporto di Dubai, il più trafficato del mondo per i viaggi internazionali, è stato costretto a sospendere tutti i voli per circa 30 minuti venerdì mattina a causa della sospetta attività di droni, ha detto un portavoce.

Un hub per le compagnie aeree Emirates, l’aeroporto di Dubai ha servito 81,4 milioni di passeggeri nei primi 11 mesi del 2018.

La sospensione è durata dalle 10:13 ora locale alle 10:45 (7:13 – 7:45 CET).

La questione dei droni che incidono sul traffico aereo commerciale ha assunto una nuova urgenza dopo le segnalazioni di avvistamenti negli aeroporti di Gran Bretagna e Stati Uniti.

A gennaio, i voli dall’aeroporto londinese di Heathrow sono stati interrotti per circa un’ora dopo l’avvistamento di un drone. Gli avvistamenti hanno anche interrotto temporaneamente gli arrivi all’aeroporto internazionale di Newark Liberty nel New Jersey.

L’aeroporto di Gatwick, il secondo aeroporto più trafficato di Londra, è stato gravemente interrotto dall’attività dei droni a dicembre.

I passeggeri di Dubai si sono rivolti a Twitter per lamentarsi del ritardo di venerdì.

“Bloccato per anni sulla pista dell’aeroporto di Dubai incapace di rullare poiché i droni non autorizzati sono entrati nello spazio aereo qui e tutti i decolli sono stati bloccati!” L’utente di Twitter @anushwij ha scritto.

Exit mobile version