(B2) 70 piloti di elicotteri cechi e meccanici del 23° Reggimento Elicotteri Presov hanno appena completato il loro addestramento al volo in montagna, presso il centro di addestramento dell’esercito francese a Sainte-Léocadie, nei Pirenei orientali (vicino a Font-Romeu, a due passi dalla confine spagnolo). Alle manovre hanno preso parte due elicotteri da combattimento MI-24/35 e quattro elicotteri da trasporto MI-171S.

Questa formazione ha lo scopo di addestrare i piloti cechi alle condizioni di volo in Afghanistan, da dove partiranno nell’estate del 2009 (vedi articolo precedente). Hanno già beneficiato dell’addestramento degli inglesi nel volo notturno. Saranno quindi sottoposti a addestramento al volo nel deserto negli Stati Uniti. La Repubblica Ceca non ha una montagna più alta di 1600 metri, mentre nei Pirenei puoi volare fino a 3000 metri. O condizioni più vicine alle montagne afgane.

« Il volo in montagna è molto preciso “, ha spiegato il generale Patrick Tanguy, comandante dell’aviazione leggera dell’esercito (Alat), a un giornalista di Dicod. ” Più alto vola l’elicottero, più raggiunge i suoi limiti di potenza, il che penalizza le fasi di atterraggio”che diventano facilmente pericolosi con variazioni della temperatura dell’aria, correnti discendenti, ecc.

Questa iniziativa è un marchio originale della cooperazione europea, guidata principalmente da Francia e Regno Unito – (va notato! Non ce ne sono molti). Mirano ad aumentare le capacità di elicotteri degli Stati europei riunendo paesi che hanno elicotteri, ma non sono aggiornati e spesso hanno pochi mezzi, paesi che hanno bisogno di elicotteri, hanno determinati mezzi finanziari o sono in formazione. Da un punto di vista pratico è stato così costituito un fondo fiduciario Forma, a mons. Francesi e inglesi contribuiscono con 7,3 milioni di euro ciascuno. La partecipazione francese è in gran parte fornita in natura, sotto forma di elementi di formazione. Anche Norvegia e Islanda dovrebbero partecipare al finanziamento del fondo, così come Danimarca e Lituania (in modo più limitato). Per quanto riguarda i fornitori di elicotteri, Bulgaria, Ungheria e Repubblica Ceca hanno mostrato interesse.

(Nicolas Gros-Verheyde)

Foto: elicottero d’assalto Mi24 alla base di Ste Léocadie. dicodice, Aude Le Calve