QuizVDS Blog

I vigili del fuoco in Francia stanno usando un pallone per individuare gli incendi boschivi non appena iniziano

I vigili del fuoco in Francia stanno usando un pallone per individuare gli incendi boschivi non appena iniziano

I vigili del fuoco della città francese di Marsiglia stanno usando un pallone per combattere gli incendi boschivi.

Il pallone pieno di elio è dotato di una telecamera in grado di rilevare automaticamente gli incendi in pochi minuti dall’inizio e allertare i vigili del fuoco nelle vicinanze.

In bilico a 600 metri dal suolo, può avvistare incendi boschivi fino a 10 km di distanza.

“È estremamente interessante, estremamente preciso. Ci trasmette le coordinate GPS dell’incendio, quindi è utile per le nostre squadre quando escono per un intervento”, ha affermato il tenente comandante Christophe dei vigili del fuoco della marina di Marsiglia.

In guardia del fuoco 24 ore su 24, 7 giorni su 7

Il pallone legato è riempito di elio, un elemento più leggero dell’aria che gli consente di rimanere operativo 24 ore al giorno, per un massimo di dieci giorni alla volta.

“Questo non è un dirigibile. Un dirigibile è un pallone pilotato e motorizzato, ma questo è un pallone legato. È collegato a terra tramite un cavo, senza pilota, non c’è nessuno a bordo”, ha affermato Baptiste Regas, Direttore dei Servizi Aeronautici e dell’Ingegneria.

Data l’altezza a cui si libra dal suolo, il pallone è in grado di monitorare il paesaggio circostante senza ostacoli che ne impediscano la visione.

“L’altro vantaggio è la sua grande resistenza al vento. Il modello che viene utilizzato oggi può resistere a venti di oltre 80 chilometri orari”, ha aggiunto Regas.

Exit mobile version