QuizVDS Blog

Idrovolanti LSA: nuovi arrivi sofisticati o velivoli affermati, collaudati e convenienti?

Idrovolanti LSA: nuovi arrivi sofisticati o velivoli affermati, collaudati e convenienti?


AGGIORNAMENTO 28/11/21 — Vickers Aircraft ha inviato nuove immagini e commenti aggiuntivi. Vedere ••• sotto. — DJ

L’eccitazione è nell’aria, anche se la stagione conclude l’attività qui negli Stati Uniti. Ricorda, mentre l’inverno si avvicina per gli americani, l’estate sta arrivando in Nuova Zelanda.

Ciò potrebbe spiegare un deficit di informazioni negli ultimi tempi da parte dello sviluppatore di idrovolanti LSA, Vickers Aircraft. Le persone hanno fatto domande e le segnalazioni sono diventate rare. Uh Oh…!

Fortunatamente, il periodo tranquillo sembra avere una buona spiegazione.

L’onda di Vickers Aircraft si avvicina al completamento come data obiettivo del 10 dicembre 2021 per il primo volo di avvicinamento.

Ricevuto il 24 novembre 2021 — “Ciao Dan. Ci scusiamo (per una risposta ritardata)”, ha scritto Paul Vickers. “Stiamo spingendo molto per un primo volo del 10 dicembre. Oggi stiamo testando strutturalmente l’ala”.

Spesso chiamato “strongback”, Paul si riferisce alla maschera di prova in acciaio con trave a I vista nella foto accanto. “Questo è stato progettato e prodotto su misura dal nostro team Wave”, ha aggiunto con orgoglio.

••• “Wave non è solo un altro LSA”, ha chiarito Paul nell’e-mail di follow-up. “Ripristinerà ciò di cui è capace un LSA e farà avanzare la categoria in un nuovo territorio”.

••• “Ho sempre detto che ci prenderemo il tempo necessario per farlo bene. La sicurezza e la producibilità sono fondamentali; fai le cose una volta e falle bene”, ha espresso Paul. “Farò volare la mia famiglia sull’onda come i clienti saranno con la loro.”

Ma basta parlare. Torna al lavoro!

Quindi vai alle sfide di creare un idrovolante di fascia alta. Che cosa significa?

Questa immagine di Seamax rende evidente la gioia di pilotare idrovolanti LSA. Chi non potrebbe amare questo?

Vedo una chiara divisione tra gli idrovolanti LSA esistenti, collaudati e di routine oggi sul mercato, incluso il chiaro leader del mercato, Searey di Progressive Aerodyne, con il loro design molto aggiornato che vanta una storia di 30 anni.

Dopo Searey, Seamax continua ad aggiungere clienti e a sviluppare il loro già sofisticato design in nuove direzioni (ali facilmente ripiegabili, apparecchiature IFR e una base statunitense presso la più grande università aeronautica del mondo, Embry Riddle). Super Petrel LS ha trovato clienti in tutti gli Stati Uniti.

Aero Adventure guida il campo in un altro modo, l’accessibilità. La loro Aventura, disponibile in kit o in forma SLSA, ha prezzi che puoi effettivamente considerare.

Tutte e quattro le società potrebbero rivelarsi difficile da catturare, ma negli ultimi anni altri marchi o potenziali marchi hanno fatto scalpore. Ho omesso di proposito gli idrovolanti dotati di galleggiante, anche se alcuni piloti potrebbero preferirli agli idrovolanti con scafo.

A volte chiamata “strongback”, questa elaborata struttura costruita per testare le ali di Wave può sembrare decorativa, persino fantasiosa prima di installare le ali dell’aereo per i test, ma rappresenta un serio sforzo di lavoro, tutto fatto internamente.

Dopo anni di sviluppo, raccolta fondi, costruzione di fabbriche e personale, Icon ha finalmente raggiunto il mercato con il suo A5 di fascia alta che sembrava stupire ogni editore di riviste. L’ho volato anch’io (video). Nessuna domanda; questo è un aereo molto bello. Se potessi permettermene uno…

Grandi design esistenti, un modello di fascia alta, altre affascinanti incursioni che hanno migliorato il gioco e un mercato pieno di scelte: cosa deve fare un nuovo concorrente di fascia alta? Molto! Entrare in questo settore ben fornito dell’aviazione leggera richiede un ingresso impressionante. Vickers sembra pronto a portare qualcosa di veramente interessante e costruito pensando al futuro. Finora ha anche ottenuto l’esenzione di peso più alta di qualsiasi LSA (1.850 libbre).

Quel peso sta diventando un po’ eccessivo per 100 cavalli, una produzione di energia comune su tutti gli idrovolanti LSA attualmente approvati dalla FAA? Sì, potrebbe essere… ma nessun problema. Come riportato qui, Vickers ha selezionato il potente Rotax 915iS per Wave. Con 141 cavalli, Wave dovrebbe lasciare l’acqua con entusiasmo, prevedo.

La navicella del motore di Wave ha una forma moderna, aerodinamica ed efficiente.

Era stato anche promesso che sarebbe tornato indietro nella primavera del 2021. Guarda, vedo che la tua testa trema. “Non lo faranno mai”, diranno alcuni. Forse. Eppure, forse lo faranno. Con l’ultima data, dovremmo saperlo presto. Ho collaborato personalmente allo sviluppo di un nuovo aeroplano (il Cumulus motorglider degli anni ’90). Non è facile, soprattutto quando vuoi arrivare in testa alla classifica.

Vickers ha ospitato gli elementi di un Rotax 915iS in questa vista in sezione centrale di poppa.

Nonostante i ritardi – comuni in diversi sviluppi di idrovolanti LSA – ho conosciuto Paul Vickers (guarda questa video intervista) e non lo escluderei mai.

Ci vuole troppo tempo? Forse. Sarà fantastico quando arriverà? Questa è la mia scommessa. Prometto di continuare a seguire questo sviluppo down-under.



Sempre più
Idrovolanti LSA…

Alcuni meravigliosi progetti che non hanno ancora visto la luce del mercato includono i seguenti design. Se ne sono andati per sempre? No, perché la proprietà intellettuale resta disponibile. Un design ben ponderato potrebbe non trovare finanziamenti o potrebbe essere troppo avanti rispetto al mercato. Anche la cattiva decisione o la semplice vecchia sfortuna assottiglia il campo. Eppure molte volte nell’aviazione abbiamo visto un progetto rianimato, a volte con successo, a volte no. Nessuno ha mai detto che fosse facile.

Di questi Fab Four, Xcursion è il più avanzato e sembra essere un prodotto commerciabile. Gli altri? Sono fiducioso ma non trattengo più il respiro per il loro arrivo sul mercato.

In alto a sinistra: Lisa Akoya ha acquisito investimenti dalla Cina ma non sono stati ricevuti ulteriori annunci. ••• In alto a destra: L’impressionante MVP dal Minnesota; i finanziamenti si sono rivelati inadeguati per consentire lo sviluppo continuo. ••• In basso a sinistra: P2 Xescursione da Equatore, un idrovolante ibrido-elettrico proveniente dalla Norvegia. Questo modello continua a commercializzare. ••• In basso a destra: una voce Asia-Pacifico che non è stata ulteriormente promossa. ••• Queste sono solo quattro voci. Ne sono stati proposti molti altri; alcuni sono stati oggetto di articoli su ByDanJohnson.com.

Elenco parziale degli idrovolanti LSA segnalati:

  • Chip Erwin’s Mermaid… il primo idrovolante approvato — SLSA #15
  • Libertà dalla Spagna… con lunghe ali da motoaliante — SLSA #44

  • SeaMax dal Brasile … compatto, veloce e maneggevole — SLSA #63

  • Searey dagli USA… La FAA ha accettato il giorno in cui è stato verificato, per la prima volta! — SLSA #129

  • Super Petrel dal Brasile… un biwing altamente sviluppato — SLSA #134

  • Icon’s A5 dagli USA … la creazione originale “wow” tra gli idrovolanti LSA SLSA #137

  • Lisa Akoya dalla Francia … liscia e costosa, ma più “wow”

  • L’aereo più versatile di MVP.aero dagli USA… un grande successo ad AirVenture 2014

  • Vickers Wave dalla Nuova Zelanda … un design potente e ricco di funzionalità

  • ATOL dalla Norvegia … struttura in legno ben collaudata, appena ridisegnata

Exit mobile version