Un rendering dell’eDA40 con la sua stazione di ricarica. (Foto cortesia Safran)

Diamond Aircraft ha scelto Safran Electrical & Power per fornire il motore elettrico dell’eDA40, una versione elettrica del suo DA40.

Funzionari di Diamond affermano che l’eDA40 sarà il primo aeroplano elettrico certificato EASA/FAA Part 23 con ricarica rapida a corrente continua (DC) in grado di far girare un aereo esaurito in meno di 20 minuti.

Il tempo di volo totale dovrebbe essere fino a 90 minuti man mano che le tecnologie delle batterie si evolvono, hanno aggiunto i funzionari.

“Si prevede che l’eDA40 ridurrà i costi operativi fino al 40% rispetto ai tradizionali velivoli a pistoni”, hanno affermato i funzionari dell’azienda annunciando la collaborazione con Safran, con sede a Parigi.

L’ENGINEUS 100 di Safran alimenterà l’eDA40. Fornisce 130 kilowatt (kW) massimo alla potenza di decollo. È dotato di un controller del motore integrato, hanno spiegato i funzionari di Diamond, osservando che la gestione termica è fornita da un sistema di raffreddamento ad aria ottimizzato.

I tecnici Safran lavorano al nuovo motore. (Foto cortesia Safran)

La certificazione del motore elettrico è prevista per la metà del 2023. La certificazione EASA di base per eDA40 è prevista entro la fine del 2023 o all’inizio del 2024, aggiungono i funzionari dell’azienda.

Per maggiori informazioni sull’eDA40 clicca qui.