Questo è un estratto da una relazione fatta all’Aviation Safety Reporting System. La narrazione è scritta dal pilota, piuttosto che dai funzionari della FAA o dell’NTSB. Per mantenere l’anonimato, molti dettagli, come il modello di aeromobile o l’aeroporto, vengono spesso cancellati dai rapporti.

Era già stabilito nel modello nel vento laterale per il traffico a destra.

Ha ricevuto immediatamente una notifica sul traffico in anticipo dal Garmin 430, si è immediatamente trasformato in poppa con virata ripida.

Il traffico era dritto a circa 400 piedi sopra il nostro aereo. Non ho sentito nulla su UNICOM, non sapevo se gli aerei intendessero entrare nella rotta o se stessero volando troppo vicino all’aeroporto.

Stabilito la mia chiamata sottovento per il traffico giusto. Immediatamente sentito su UNICOM, l’aereo Y entra nel 45 a destra sottovento 6. Stava perdendo quota e si avvicinava al nostro aereo. Il mio studente continuava a dire che si stavano avvicinando.

Ho visto sull’ADS-B che erano alla nostra stessa altitudine a 1.000 piedi per il modello di traffico.

L’aereo Y ha continuato a volare verso di noi. Mi sono subito tuffato per scappare, sfortunatamente anche l’aereo Y stava scendendo.

Mi sono livellato a 500 e ho fatto subito una virata a sinistra di circa 90°, ho iniziato a salire una volta che mi sono allontanato dall’altro velivolo.

Sentito alla base di sinistra delle comunicazioni per 6 dall’aereo Y, ma è il modello di traffico a destra. Hanno fatto una riattaccata e hanno lasciato il modello.

Mi guardo indietro e vorrei aver detto qualcosa alle comunicazioni per assicurarmi che fossimo lontani l’uno dall’altro, ma in quel momento ero preoccupato per la caduta e per la sicurezza del mio studente.

Problema principale: fattori umani

ACN: 1856407