L’Air Safety Institute (ASI) della Aircraft Owners and Pilots Association ha pubblicato un nuovo video nella sua serie Early Analysis che fornisce un primo esame di un tragico incidente accaduto il 17 luglio 2022, quando un Piper PA-46 Malibu e un Cessna 172 Skyhawk si sono scontrati durante l’atterraggio all’aeroporto di North Las Vegas in Nevada.

Ogni aereo aveva due persone a bordo e tutti e quattro sono rimasti uccisi nella collisione.

Il Cessna era decollato dalla Pista 30L immettendo una giusta traiettoria per Pista 30R. La Malibu è stata autorizzata a sorvolare l’aeroporto e ad atterrare sulla pista 30L. Il controllore ha rilasciato una seconda autorizzazione per l’atterraggio della Malibu sulla pista 30L. I due velivoli si sono scontrati sulla linea centrale estesa della pista 30R.

“In Early Analysis: Midair Collision at North Las Vegas, l’AOPA Air Safety Institute vuole aiutare i piloti a capire cosa si sa sull’incidente e esaminiamo i fattori che potrebbero essere oggetto di indagine da parte del National Transportation Safety Board ( NTSB),”, ha affermato Richard McSpadden, vicepresidente senior dell’ASI di AOPA. “Questo incidente sembra essere una collisione a mezz’aria a causa di un evento sulla superficie sbagliata.”

“Le piste parallele, specialmente quelle sfalsate come a North Las Vegas, possono creare confusione visiva”, ha continuato. “Questo incidente illustra l’importanza della consapevolezza della situazione e dell’esecuzione di un controllo visivo per garantire che l’approccio finale sia libero dal traffico”.