Da tempo in fase di sviluppo per incorporare una serie di idee distintive, Vickers Wave ha preso il suo primo volo il mese scorso, poche settimane prima del lancio di Sun ‘n Fun 2022, che dà il via a una nuova stagione di volo.

Guidato dall’omonima azienda, Paul Vickers, Wave è un work in process da undici anni. Per tutto il tempo Paul ha detto che l’avrebbe fatto bene sul primo volo e sembra che ci sia riuscito.

Ha anche affermato che i metodi che ha seguito per arrivare a questo punto accelereranno notevolmente la produzione. Intende dire che quando questo aeroplano avrebbe fatto il suo primo volo, non sarebbe stato un velivolo a prova di concetto messo insieme. Anche l’Onda che ha appena volato dovrebbe entrare direttamente in produzione senza la necessità di un altro lungo ciclo di ingegneria. Guarda le immagini e il video. Sembra un modello di produzione in fabbrica, non un prototipo grezzo ancora grezzo.

Successo soddisfacente!

“Era un momento incredibilmente emozionante per l’intero team di Vickers Aircraft, un momento che richiede più di 11 anni”, ha detto Paul dopo la conclusione del primo volo. “Il 10 dicembre 2012 ho preso la decisione e ho iniziato a progettare il concept, e ho iniziato a trasformare un sogno in realtà spendendo soldi. A questo punto il discorso è diventato azione”.

“Sebbene gran parte del velivolo sia come sarà nella produzione finale, gli interni e il carrello di atterraggio sono puramente funzionali, consentendoci di perfezionare e perfezionare queste aree”, ha spiegato Paul. Come puoi vedere nell’elenco seguente, Wave promette un carrello di atterraggio diverso da qualsiasi altro idrovolante. “Dopo una serie di ulteriori voli di prova, rimuoveremo il carrello e inizieremo i tanto attesi test sull’acqua”, ha affermato Paul. “Una volta completati i test dell’acqua, installeremo il nostro rivoluzionario sottocarro”.

Come ha osservato il team Vickers e come sembra mostrare il video, Wave ha volato bene non appena è stato in volo per la prima volta.

“Vedere quanto fosse stabile Wave in volo è un vero testamento per prendersi il tempo necessario per sistemare le cose”, ha ritenuto Paul. “Avere sempre la ‘sicurezza’ come fattore chiave per ogni decisione si è rivelato una pietra angolare incredibilmente fondamentale per il progetto Wave; da chi assumiamo ai nostri fornitori e hardware, la sicurezza ha guidato le nostre decisioni”.

Lungo la strada, Vickers ha esaminato diversi motori, ma il gruppo neozelandese ha optato per il Rotax 915iS con la sua potente spinta di 141 cavalli. Un turbocompressore aiuta anche a garantire più spinta per un idrovolante; scendere dall’acqua più velocemente è sempre auspicabile.

“Il Rotax 915iS ha funzionato incredibilmente bene”, ha detto Paul. “Era fluido e molto reattivo, insieme all’elica a velocità costante MT-34 controllata dall’SLPC (controllo a leva singola) dei sistemi di volo RS.

Prime note di volo

“Wave si è comportato come previsto”, riferì Paul. “Il primo volo era limitato a 85 nodi e nelle prossime settimane allungheremo ulteriormente le sue gambe mentre ci avvicineremo alla nostra velocità di crociera di 120 nodi”.

Per l’avionica nel velivolo di prova così come in velivoli di produzione successiva, Vickers aveva scelto Dynon. Saranno offerti anche altri sistemi.

“Dynon si è intensificato molto presto nel nostro programma e ha fornito un supporto incredibile durante l’installazione e i controlli del sistema, il tutto senza soluzione di continuità”, ha affermato Paul. “Dynon Skyview si integra facilmente in Wave e fornisce un’abbondanza di informazioni.”

Commento del pilota collaudatore — “The Wave è stato fantastico volare. La maneggevolezza e le prestazioni sono state entrambe impressionanti. I punti di prova volati hanno funzionato come previsto o meglio”, ha affermato Prospero “Paco” Uybarretaun ex pilota collaudatore della US Air Force ora pilota collaudatore per Vickers.

“Di tutti gli aeroplani leggeri che ho volato, Wave è ora e di gran lunga il mio preferito”, ha detto Paco. “Paul e il suo team hanno svolto un lavoro spettacolare progettando e costruendo Wave. È stato un onore e un privilegio condurre il primo volo. Non vedo l’ora di volare di nuovo su Wave.

“Il team di progettazione è sulla buona strada per rassodare le aree rimanenti da produrre”, ha concluso Paul, “mentre il team di produzione sta cercando di aumentare la capacità e ordinare in anticipo i materiali necessari”.

Congratulazioni al team Vickers per essersi preso il tempo necessario per farlo bene e per aver completato con successo un primo volo, un risultato importante per qualsiasi progetto pulito come Wave.

Cosa rende l’onda diversa?

Nel 2018, Vickers Aircraft ha vinto un’esenzione di peso fino a 1.850 libbre (839 chilogrammi), 420 libbre in più rispetto a un idrovolante LSA standard (a 1.430 libbre o 650 chilogrammi). Vickers è stata in grado di ottenere questa indennità poiché il loro aereo ha caratteristiche speciali che contribuiscono alla sicurezza. Poiché questi miglioramenti sono al di sopra e al di là di quelli impiegati da altri LSA, la FAA ha concesso l’esenzione. Alcuni degli attributi di design che hanno convinto FAA includono:

Distinzioni del design delle onde (elenco parziale)

  • Wave ha un sistema di carrello di atterraggio (denominato Cross-Over™, in attesa di brevetto) che è una disposizione di carrello fisso sia per le operazioni di terra che di acqua. Questo sistema di carrello di atterraggio eliminerà gli incidenti durante l’atterraggio a terra con l’attrezzatura in su e l’atterraggio sull’acqua con l’attrezzatura in basso.
  • Le porte di uscita di Wave offrono una maggiore sicurezza degli occupanti nel caso in cui l’aeromobile si fermi capovolto (a terra o in acqua).
  • Gli aeromobili sportivi leggeri non sono autorizzati a utilizzare eliche regolabili, quindi per dare al pilota un maggiore controllo dell’aereo sull’acqua, intorno ai porti turistici e ad altre moto d’acqua, Wave ha un’elica di prua elettrica.
  • Wave ha incorporato un paracadute di emergenza della cellula come equipaggiamento standard.
  • Wave ha incorporato un sistema di angolo di attacco (AoA) per migliorare la consapevolezza dello stallo.
  • Wave ha incorporato sistemi di ritenuta per airbag gonfiabili.

Per coloro che sono curiosi di conoscere le esenzioni di peso per gli aeromobili sportivi leggeri, Wave è la quarta esenzione di peso di questo tipo concessa. Prima di loro sono arrivate le esenzioni per 1.680 sterline e 1.800 sterline (quest’ultima per Terrafugia e SkyRunner. A 1.850 sterline, Wave è il nuovo limite massimo, ma non di molto. Con la prossima regola Mosaic, queste esenzioni potrebbero non essere più necessarie.

I visitatori di Sun ‘n Fun 2022 non vedranno Wave, ma continuerò a seguire questo interessante progetto e segnalerò i suoi progressi per ulteriori test (prove in acqua, ad esempio) e, infine, per la produzione.


Di seguito è riportato il video di Vickers Aircraft sul primo volo che include alcuni buoni primi piani della macchina…

La prossima è una precedente intervista con Paul Vickers in cui descrive alcuni dei suoi obiettivi.