QuizVDS Blog

In arrivo in America — Il cigno di Avi Aircraft potrebbe debuttare a Oshkosh 2022

In arrivo in America — Il cigno di Avi Aircraft potrebbe debuttare a Oshkosh 2022

Agli albori degli aeromobili sportivi leggeri, un vero e proprio tsunami di macchine volanti attraversò l’Atlantico o il Pacifico per atterrare sulle coste americane. Nei primi tempi gli aerei importati costituivano più dei due terzi di tutti gli ingressi sul mercato e tale situazione si protrasse per alcuni anni.

Successivamente, le società americane – che erano state relegate alla costruzione di velivoli in kit a causa delle normative dell’epoca – si unirono alla sfilata in crescita. Oggi le LSA di fabbricazione americana rappresentano più della metà delle immatricolazioni totali.

Naturalmente, i produttori di velivoli in kit con sede negli Stati Uniti continuano a fare bene, come ha mostrato il mio recente articolo. La produzione completa di un aeroplano è un modello di business piuttosto diverso dalla produzione di un kit completo e dal supporto ai costruttori di case (probabilmente il compito più grande). Entrambe sono imprese esigenti, ma richiedono personale diverso, strutture diverse e macchinari diversi.

Da Nascosto a Visibile

Anche se sono stato un sostenitore dei veicoli ultraleggeri della Parte 103 sin dal loro inizio nel 1982, per molti anni questo è stato una sorta di paesaggio spoglio e desertico con meno scelte di quelle che molti di noi avrebbero preferito e quasi nessuna copertura giornalistica su di loro.

Chiamali aerei dormienti, se vuoi. L’industria 103 ha lavorato dietro una spessa cortina blasonata con tutte le cose LSA sul lato pubblico. Se hai notato qualcosa che succede dietro le quinte, eri l’eccezione.

Lungo la strada, però, le cose erano cambiate. Non posso datare quando ciò sia accaduto, ma direi che ha iniziato a farsi male alle gambe circa cinque o sette anni fa, dopo che il primo decennio di LSA era passato. All’inizio non ero a conoscenza di questo interesse del mercato e parlando con numerosi produttori ho scoperto che nemmeno loro lo sapevano. Ogni produttore operava essenzialmente all’interno della propria bolla, vendendo a persone che ammiravano quello che stavano facendo, ma… chi altro lo sapeva?

Poiché LSA ha tenuto i riflettori e molti piloti GA hanno effettuato la transizione da velivoli convenzionalmente certificati più complessi e costosi, hanno iniziato a chiedere ai fornitori di adattare sempre più funzionalità agli aeroplani. Le stesse strutture dei velivoli hanno subito una o due generazioni di cambiamenti e sono diventate molto più sofisticate e capaci. Il rovescio della medaglia: anche loro sono diventati più costosi.

LSA ha portato molte grandi cose sul mercato e rimango entusiasta come sempre. Non solo questa nuova generazione di velivoli ha permesso ai piloti di acquisire alcuni velivoli sofisticati, efficienti in termini di carburante e moderni, ma l’LSA ha permesso a molti piloti di rinunciare al loro prossimo medico aeronautico e sono stati in grado di continuare a volare senza quel fattore limitante (ma guadagnando comunque un ammirevole record di sicurezza, mi affretto ad aggiungere).

Mentre LSA sono disponibile al di sotto di $ 100.000, molti sono andati molto al di sopra di $ 200.000 o addirittura $ 300.000. Per molti piloti questo non è solo troppo denaro, è più capacità di quella di cui avevano bisogno semplicemente per andare in alto per un po’ di visite turistiche aeree alla fine di una bella giornata.

La parte 103 diventa grande

Mentre lavoravo per tutto il 2021 per trovare ogni veicolo ultraleggero della Parte 103 che potevo scoprire – ora presentato nell’elenco della Parte 103 accolto calorosamente – ho scoperto un’intensità del mercato oltre le mie aspettative. Puoi vederlo di persona tramite 89 modelli di 57 produttori. Molti di questi sono prodotti fabbricati negli Stati Uniti, ma molte idee innovative provengono anche dall’Europa e da una manciata di altri paesi.

Uno di questi paesi è la Romania. Anche se potresti faticare a trovare quella nazione su una mappa, ci sono persone intelligenti ovunque e uomini d’affari capaci disposti a portare sul mercato nuovi aerei. Uno di questi è AVI Aircraft e la loro serie Swan offerta dall’uomo d’affari, Radu Berceanu.

Questa azienda offre un veicolo compatibile con la Parte 103 e ha versioni sia elettriche che a benzina. Hanno un meccanismo di piegatura unico che consente a un cigno di adattarsi al più piccolo rimorchio che si possa immaginare.

Mentre i negoziati sono in corso, sembra abbastanza probabile che Swan farà il suo debutto americano a Oshkosh 2022. Quando l’accordo sarà finalizzato, darò ulteriori dettagli. Nel frattempo, il mondo degli ultraleggeri Part 103 continua a mostrare attività straordinarie e offre la prospettiva di velivoli ancora più leggeri, ricreativi e convenienti. Vale la pena festeggiarlo, credo.

Una nota personale

Nell’ultima settimana la nostra famiglia si è unita a circa 150 milioni di americani che probabilmente hanno incontrato il Covid. Mia moglie, Randee (che molti di voi conoscono dagli airshow), ama fare volontariato con varie organizzazioni di aiuto alla comunità. Questo la mette un po’ più in pubblico, dove lavoro fuori casa e interagisco molto meno.

Dopo che è risultata positiva e poi ha mostrato gli effetti, era solo questione di tempo prima che lo facessi anche io (siamo stati vaccinati). Come mostrano infiniti articoli, la variante omicron è abbastanza trasmissibile, ma fortunatamente è meno seria delle varianti precedenti.

Ci stiamo entrambi riprendendo ora, anche se affrontare questo ha rallentato la mia produttività. Confido che capirai se il mio output non è stato quello che è di solito. Entro quest’ora la prossima settimana mi aspetto di tornare completamente in pista e di portarvi più notizie su velivoli leggeri, da diporto e convenienti. Grazie per la comprensione.

Exit mobile version