ANNISTON, Alabama — Le cose sono cambiate all’Anniston Regional Airport (KANB) da questa volta l’anno scorso.

Era l’aprile 2021 quando la FAA ha proposto multe per 1,5 milioni di dollari contro la città, che gestisce l’aeroporto.

Le multe e le sanzioni sono state valutate dopo che un’indagine della FAA ha rilevato che, tra il 2019 e il 2020, la città non aveva riparato la pavimentazione delle piste e delle vie di rullaggio, non aveva mantenuto i sistemi di illuminazione e segnaletica e non aveva mantenuto un sistema di segnalazione per assicurarsi che fossero identificate condizioni non sicure durante le autoispezioni quotidiane. Anche altri reati sono stati dettagliati dai funzionari della FAA.

Nell’ultimo anno, la città ha corretto tutti i problemi, portando la FAA ad esonerare la città da 1,5 milioni di dollari di multe e sanzioni, secondo i funzionari della città.

Inoltre, l’Anniston Regional Airport è ora certificato dallo stato come aeroporto di aviazione generale (GA) illimitato. Questa è la prima volta nella storia dell’aeroporto che questa certificazione viene ottenuta, riferiscono i funzionari della città.

“La leadership della città è entusiasta di questi recenti sviluppi, poiché fanno ben sperare per la crescita futura del nostro aeroporto”, hanno affermato i funzionari in un comunicato stampa del maggio 2022.

L’Anniston Regional Airport, che effettua in media 63 operazioni al giorno, fornisce hangar, tie-down, istruzioni di volo, Exxon 100LL e Jet-A. Con una pista in asfalto di 7.002 piedi per 150 piedi e più di 500.000 piedi quadrati di piazzale lastricato e rampa di piastrelle rivestite di sigillo, l’aeroporto può ospitare aerei a doppia ruota fino a 500.000 libbre, secondo i funzionari della città.