Il pilota stava eseguendo un avvicinamento strumentale alla pista dell’aeroporto di Ionia, nel Michigan, a seguito di un volo locale. Il Cessna 182 era configurato con flap pieni e l’intenzione del pilota era di effettuare un atterraggio a tre punti. [Editor’s Note: Cessna 182A with tailwheel conversion kit installed.]

Il vento è stato segnalato come calmo, tuttavia il pilota ha riferito di aver visto del fumo che indicava che c’era un leggero vento laterale da destra.

Dopo essere atterrato sulla pista, la ruota di coda ha iniziato a “sbattere violentemente” e l’aereo ha iniziato a spostarsi verso sinistra.

Ha applicato il timone per fare in modo che l’aereo seguisse “un percorso rettilineo” e poi ha girato a destra per correggere di nuovo la linea centrale della pista. Per correggere nuovamente la linea centrale, ha applicato il timone completamente a sinistra.

A quel punto, o la “scarpa sinistra del pilota si è impigliata in qualcosa e ha bloccato il pedale, oppure il pedale del timone sinistro [became] bloccato nella posizione del timone completamente a sinistra.

Non poteva muovere il pedale per mantenere il controllo direzionale e l’aereo ha avuto un loop di massa, causando danni sostanziali all’alettone destro e all’elevatore destro.

Un esame post-incidente non ha mostrato malfunzionamenti meccanici pre-incidente o guasti dell’aeroplano che avrebbero precluso il normale funzionamento.

Causa probabile: L’incapacità del pilota di mantenere il controllo direzionale durante l’atterraggio. A contribuire è stato il pilota che si è incastrato la scarpa nel pedale del timone.

Identificazione NTSB: 101326

Per scaricare la relazione finale. Clicca qui. Questo attiverà un download PDF sul tuo dispositivo.

Questo rapporto sull’incidente di maggio 2020 è fornito dal National Transportation Safety Board. Pubblicato come strumento educativo, ha lo scopo di aiutare i piloti a imparare dalle disgrazie degli altri.