COMUNICATO STAMPA – 22 dicembre 2021

Si è ulteriormente rafforzato il consolidato rapporto tra Leonardo e la US Navy sull’addestramento avanzato dei piloti di elicotteri di nuova generazione.

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha confermato le opzioni per l’acquisto di un ulteriore aeroplano 36 TH-73A, con ricambi iniziali, per un prezzo fisso di 159,4 milioni di dollari. Il terzo lotto porta il numero totale di aeromobili ordinati a 104 dei 130 richiesti, con consegne che proseguiranno fino al 2024. Inoltre, la nuova flotta sarà utilizzata per l’addestramento dei marines e della guardia costiera statunitensi.

Nel gennaio 2020, Leonardo, tramite AgustaWestland Philadelphia Corp., si è aggiudicata un contratto a prezzo fisso del valore di 176 milioni di dollari per la produzione e consegna di un primo 32 elicotteri TH-73A. L’accordo – che prevedeva un pacchetto iniziale di ricambi, supporto, equipaggiamento dedicato e servizi specifici di addestramento per piloti e manutenzione – è stato confermato nel novembre successivo attraverso l’ordine di un secondo lotto di aeromobili attraverso una modifica del contratto da 171 milioni di dollari per ulteriori 36 elicotteri .

Tutti i TH-73A saranno prodotti nello stabilimento Leonardo di Filadelfia. L’impianto è attivo dalla prima metà degli anni ’80. Opera come fornitore e partner del Dipartimento della Difesa statunitense attraverso il programma TH-73A per la US Navy, di cui Leonardo è prime contractor. Oltre al programma Boeing MH-139A per la US Air Force.

Lo stabilimento impiega 700 dei 7.000 dipendenti di Leonardo attivi negli Stati Uniti. Altre attività, che si svolgono a Filadelfia, includono l’assemblaggio finale del convertiplano AW119, AW139 e AW609, oltre a servizi di supporto e manutenzione. L’addestramento al volo e alla manutenzione viene svolto presso la Training Academy, inaugurata quest’anno. Serve per indirizzare piloti e tecnici in Nord America, America Latina e clienti internazionali. Lo stabilimento si occupa anche di sviluppo, ricerca e certificazione.

La cerimonia di consegna del primo TH-73A alla US Navy si è svolta nel giugno 2021 presso il sito nordamericano. Basato sulla variante IFR (Instrument Flight Rules) del modello commerciale AW119Kx, il TH-73A – sostituirà il TH-57B/C Sea Ranger verso la fine della sua vita operativa – è perfettamente adatto per i voli di addestramento iniziale, ma è anche capace di formazione avanzata. Le migliaia di futuri piloti statunitensi Navy, Marines e US Coast Guard saranno addestrati presso la Whitin Field Base a Milton, in Florida.

Dotato di un potente e affidabile motore Pratt & Whitney PT-6 e caratterizzato da doppi sistemi di sicurezza e idraulici e da un’avanzata avionica digitale di Genesys Aerosystems, il TH-73 può svolgere ogni fase del programma di addestramento della US Navy, e passare progressivamente dalle manovre di base alla formazione operativa. Il nuovo sistema consentirà alla US Navy di aggiornare le proprie tecnologie dall’analogico al digitale, con l’obiettivo di mantenerlo in servizio fino a dopo il 2050.

Negli Stati Uniti, gli elicotteri di Leonardo coprono un’ampia gamma di utilizzi. Oltre alle attività di formazione, le piattaforme sono infatti utilizzate da privati ​​e istituzioni per compiti di trasporto passeggeri, supporto al settore energetico, assistenza sanitaria, ricerca e soccorso, prevenzione incendi, sicurezza e ordine pubblico.

Agusta Westland AW119 Ke Koala I-HVDP … in riposo presso lo stabilimento Eurotech di Caiolo (SO), Agosto 2018.

COMUNICATO STAMPA – 30 marzo 2018

FIDAE 2018 – LA FLOTTA DI ELICOTTERI CILENA CRESCE CON LA PRIMA VENDITA DI TREKKER AW109 NEL PAESE.

  • Un AW119Kx VIP e un AW109 Trekker utility saranno consegnati rispettivamente nel 4Q2018 e 1Q2019
  • La flotta di elicotteri Leonardo in Cile supera i 20 aeromobili di vari modelli tra cui AW119, AW109, AW139 e W-3A Sokol che coprono VIP/passeggeri aziendali, vigili del fuoco, utility e forze dell’ordine
  • Oltre 400 elicotteri Leonardo sono in servizio in America Latina per compiti civili e militari

Leonardo ha annunciato oggi che entro l’inizio del 2019 saranno consegnati altri due elicotteri civili ad operatori privati ​​cileni, che andranno ad aggiungersi a una flotta di oltre 20 aeromobili attualmente in servizio. Le consegne segneranno l’ingresso del nuovo AW109 Trekker bicilindrico leggero, in configurazione utility, nel mercato cileno nel 1Q2019 così come un AW119Kx monomotore per trasporto VIP nel 4Q2018. L’AW109 Trekker mantiene la cellula AW109 Grand, l’ampia cabina e le prestazioni di prima classe offrendo al contempo un maggiore carico utile a un costo competitivo, dimostrandosi perfettamente adatto a soddisfare i severi requisiti degli operatori cileni in termini di capacità, costo/efficacia e ambiente, in particolare in condizioni di condizioni di altitudine.

I tipi in servizio in Cile includono i modelli AW119, AW109, AW139 e W-3A Sokol che svolgono attività di trasporto VIP, antincendio, forze dell’ordine e servizi di pubblica utilità. Oltre 400 elicotteri militari e civili sono operati in America Latina, rendendo Leonardo una forza importante nel settore elicotteristico regionale che copre la più ampia gamma di applicazioni tra cui ruoli navali, forze dell’ordine e sicurezza interna, EMS/SAR, antincendio e soccorso in caso di calamità, utility, VVIP -Trasporti VIP/aziendali e offshore.

Heli-Expo 2018 – Comunicato Stampa – 1 marzo 2018

LEONARDO FESTEGGIA A HELI-EXPO 2018 ORDINI DI ELICOTTERI PER QUASI 140 MILIONI DI EURO.

  • Diciassette velivoli sui modelli Aw119Kx, AW109 GrandNew, AW109 Trekker, AW169, AW139 e AW189
  • Consegne fino al 2019 con aeromobili per svolgere missioni EMS in tutta Europa, trasporto VIP/aziendale e passeggeri nel Regno Unito, Spagna, Giappone e Argentina, supporto per parchi eolici in Germania, offshore in Indonesia e forze dell’ordine in Cina, tra gli altri
  • Primo contratto per il Trekker AW109 recentemente certificato EASA in Nord Europa
Leonardo ha annunciato oggi ulteriori ordini combinati di elicotteri all’HELI-EXPO di Las Vegas per un totale di 17 velivoli valutato quasi 140 milioni di euro per diversi clienti in vari paesi e per una gamma di applicazioni commerciali e di servizio pubblico. I contratti includono un mix di AW119Kx motore singolo, AW109 Grande Nuovo e AW109 Trekker gemelli leggeri, AW169 medio-leggero, AW139 intermedio e AW189 tipi super medi, a conferma della forte competitività del moderno portafoglio prodotti dell’azienda.
Sono stati venduti un totale di sette elicotteri per servizi medici di emergenza (EMS) da operare in Europa, inclusi quattro AW169 e tre AW139. Un AW169 in particolare è stato acquistato da Specialist Aviation Services (SAS) nel Regno Unito che ha già ricevuto sette aeromobili e prevede di portare la flotta totale di AW169 a 12 in futuro. Leonardo è un forte fornitore di elicotteri EMS e SAR con una flotta di oltre 600 unità in servizio in 50 nazioni.
Un AW169 è stato ordinato da HeliService International GmbH (HeliService) della Germania per svolgere missioni nel Mare del Nord. La flotta di HeliService comprende già due AW169 in servizio e i loro ordini iniziali nel 2015 e nel 2016 hanno segnato i primi AW169 per questa applicazione e l’ingresso del nuovo modello nel mercato elicotteristico tedesco. Da allora il successo dell’AW169 nel mercato offshore dei parchi eolici del Mare del Nord è cresciuto ulteriormente con ordini effettuati da altri operatori europei. La crescita nel mercato dei trasporti offshore è stata ottenuta con la vendita di un ulteriore AW139più un’opzione, a Travira Air in Indonesia. Si tratta del quarto aeromobile di questo tipo venduto a questo operatore nel Paese del sud-est asiatico.
Nel Regno Unito, Sloane Helicopters, distributore ufficiale degli elicotteri Leonardo con più di 75 velivoli venduti nel Regno Unito e in Irlanda, ha ordinato un AW109 GrandNew VIP e un AW109 Trekker. Sloane diventa il primo cliente per il Trekker AW109 recentemente certificato dall’EASA nel Nord Europa, dopo il successo del mercato internazionale per il nuovo tipo che finora ha registrato ordini per oltre 40 unità. Un altro AW109 GrandNew è stato ordinato dal distributore ufficiale giapponese Kaigai Corporation mentre un AW139 sarà utilizzato per le operazioni di servizio navetta in Spagna. In Argentina, Flight Express ha ordinato un AW119Kx e un AW169 in configurazione VIP/Corporate. Leonardo non ha eguali nel mercato globale VIP/corporate con una quota del 50% nel segmento multimotore.
Mitsui Bussan aerospaziale del Giappone e Leonardo hanno firmato un rinnovo del Contratto di Distribuzione per i prossimi tre anni che copre i modelli AW169, AW139 e AW189, anche compreso un ordine per un AW189 elicottero super medio. Inoltre, i partner hanno anche firmato il rinnovo del Basic Ordering Agreement per un crescente stock di pezzi di ricambio per rafforzare ulteriormente i servizi di assistenza clienti in Giappone.

Infine, il L’ufficio di pubblica sicurezza municipale di Tianjin ha scelto l’AW139 per la risposta alle emergenze delle forze dell’ordine, sicurezza, controllo del traffico, ricerca e soccorso (SAR) e altri compiti di pubblica utilità, ampliando la presenza di Leonardo in Cina per ruoli di polizia. La Società ha già consegnato agli operatori cinesi più di 20 aeromobili di vari modelli per questo compito, inclusi 9 AW139, confermandosi leader del mercato delle forze dell’ordine in Cina.

ihvdp-dpe-006-400

ihvdp-dpe-005-400

L’ultimo targato italiano AW119Ke Koala finalmente a casa…

grazie a Davide PERNICI per queste nuove immagini dalla base di Merano (BZ) Airway.

I-HDVP Airway Helicopters, effettuando voli pre-consegna…

Grazie a Marco BIANCHI per questa prima immagine dell’ultimo Koala italiano registrato.

ihvdp-mbi-0400