La mattinata a Tanay è iniziata con nuvole basse ma a causa di problemi meteorologici e tecnici al CP Course, non sono partiti fino alle 13:00 circa con Distanza, ma hanno dovuto fermarsi di nuovo a causa del tempo. Alla fine, sono riusciti a completare il round. Per il pilotaggio a baldacchino, sono stati effettuati due round di velocità, precisione di zona e distanza.

La giornata a Kemerovo è iniziata un po’ nuvolosa, con più nuvole e previsioni di pioggia.

Scendendo dagli autobus al cancello d’ingresso della Tenda degli Atleti, ogni concorrente è stato accolto calorosamente con applausi entusiasti e applausi da parte del personale volontario – che bel modo di iniziare la giornata di gara.

Dopo una riunione dei leader della squadra iniziata alle 11.35, è stata effettuata la prima chiamata per il round 1 di precisione maschile.

Con un totale di 58 concorrenti maschi, 27 femmine più 16 juniores maschi e 8 juniores femmine, un round potrebbe essere completato entro 1 ora e 45. Sfortunatamente, la pioggia è iniziata subito dopo il decollo del primo carico, quindi hanno dovuto fare una pausa per circa 1 ora

Dopo un Rejump, hanno terminato il round 1 ed sono andati direttamente al round 2. Come prima, hanno dovuto fare un’altra presa meteorologica, poiché la pioggia era tornata. Per fortuna, dopo un’altra ora il cielo si è schiarito e hanno persino preso un po’ di sole e altri salti. Questo cambiamento delle condizioni meteorologiche è stata una sfida per i concorrenti, anche se il vento non ha mai superato il limite.

Alla fine della prima giornata erano stati completati tre round di precisione per tutte le categorie, ma poco prima dell’atterraggio dell’ultimo concorrente è tornata la pioggia.

Controlla i punteggi qui: results.worldskydiving.org