QuizVDS Blog

Motoalianti convenienti? Sì, un’intera famiglia di loro che puoi costruire

Motoalianti convenienti?  Sì, un'intera famiglia di loro che puoi costruire

Aggiornamento articolo — Foto del progetto dello stesso designer… vedi in fondo. —DJ 2/3/22

Un flusso costante di lettori chiede informazioni sui motociclisti. Questo è uno dei tipi di aeromobili più interessanti dell’aviazione da diporto. Gli alianti a motore possono volare abbastanza bene per coloro che sono interessati a lavorare con le termiche o con l’ascensore di cresta per salire senza rumore del motore.

Molti altri potrebbero non spegnere mai il motore e volare, ma sono affascinati dall’efficiente volo di cross country. In un aliante a motore, un pilota può essere più sicuro poiché l’aereo può planare molto più lontano rispetto ad altri tipi, fornendo un margine di sicurezza più ampio.

Da un’operazione individuale nasce l’Italian Piuma Project. Progettista e costruttore Tiziano Danieli descrive le sue creazioni come “una famiglia amichevole di ultraleggeri* alianti a motore.”

Il problema è…
Gli alianti a motore sono costosi
… Oppure, lo sono?

I motoalianti LSA completamente fabbricati possono farti volare rapidamente mentre devi costruire il tuo Piuma, ma la versione costruita in fabbrica costerà notevolmente di più. Ho scritto di Pipistrel’s Sinus, Ekolot’s Elf, Distar’s SunDancer, Phoenix Air motorglider e persino Sonex Motorglider costruito in kit, tra molti altri (anche di più qui). La maggior parte di questi costerà multipli del costo di un motoaliante costruito in casa Piuma.

Se vorresti un motoaliante senza grosse bollette, la serie Piuma di Tiziano potrebbe essere proprio quello che stai cercando.

“Come i lettori vedranno sul sito, non sono un’azienda, ma solo un appassionato pilota/progettista/costruttore di motoalianti ultraleggeri in legno e tessuto per uso personale che ha deciso di vendere i progetti di costruzione per finanziare la sua passione,” racconta Tiziano.

“Ora sono in pensione, ma… essendo un tecnico di formazione, questo mi ha permesso di documentare testi tecnici per poter eseguire prima i calcoli strutturali degli elementi che compongono il velivolo e poi progettare e costruire gli oggetti del mio hobby”. Tiziano ha realizzato il suo sogno – con molto impegno – ed è disposto a condividere questo sforzo attraverso una serie di piani e descrizioni dei materiali necessari.

I lettori che vogliono risparmiare acquistando un motoaliante possono finalmente avere una buona opzione: il Piuma Project, composto da cinque modelli, Original, Evolution, Tourer, Twin Evolution e Almerico. Gli ultimi due sono a due posti, anche se Tiziano ammette che il suo interesse principale è il modello monoposto.

“La prima idea è stata quella di progettare, costruire e far volare un piccolo aliante ultraleggero monoposto, per uso personale, molto sicuro in volo, semplice nella costruzione e facile da pilotare”, ha detto Tiziano. “Volevo che avesse caratteristiche di volo e comfort superiori a quelli di vari ultraleggeri in tubo e tessuto dell’epoca”. (Era alla fine degli anni ’80.)

I primi voli del Piuma Original risalgono al 1990. A questo è seguito il Tourer.

I design Piuma hanno una storia significativa, eppure Tiziano ha visto il valore nell’aggiornamento dei suoi piani e del pacchetto informativo. “Dato il crescente interesse per gli ultraleggeri minimali”, ha riferito Tiziano, “nel 2021 i disegni dell’Original Piuma, del Manuale di costruzione e anche del Project Book sono stati migliorati con nuove foto, tutte ora disponibili anche in lingua inglese”. Basandomi sulla perlustrazione di ogni pagina del suo sito Web, posso attestare che la sua padronanza dell’inglese è eccellente. Quando esamini il sito web di Piuma, troverai persino misurazioni inglesi, insolite per uno sviluppatore europeo.

Motoaliante da turismo Piuma

Forse la maggior parte dei piloti interessati ai motoalianti raramente li farà volare come macchine volanti. Con ali lunghe e snelle, alianti e motoalianti hanno un aspetto elegante e aggraziato e sono velivoli efficienti con un basso consumo di carburante per miglio volato.

UN Piuma Tourer confermò l’idoneità del nome volando da Venezia alla Sicilia un anno (1.250 chilometri o 776 miglia) e da Venezia a Parigi un altro anno (900 chilometri o 560 miglia). Questi voli confermano, ha detto Tiziano, “che anche con un piccolo motoaliante posso fare grandi viaggi”.

Ha anche progettato e disegnato versioni a due posti: la Piuma Twin, poi sostituita dalla Piuma Twin Evolution, che riprende tutti i miglioramenti suggeriti durante i nove anni di costruzione della Piuma Twin: una fusoliera anteriore più lunga di 20 centimetri (8 pollici), per una migliore bilanciamento senza zavorra e una fusoliera posteriore simile alla Piuma Evolution monoposto.

L’interesse del progettista e quello di molti potenziali acquirenti/costruttori possono rimanere con i modelli monoposto. Non solo saranno meno costosi, ma con un solo posto, i piloti devono solo accontentarsi.

Costruire Piuma

Tiziano non vende motoalianti né kit completi. Si tratta di velivoli “scratch-built”, il che significa che i costruttori devono acquisire tutti i materiali e seguire i disegni per costruire qualsiasi modello Piuma.

“I tempi di costruzione dipendono dalla meticolosità del costruttore”, ha affermato Tiziano. “Normalmente, sono sufficienti circa 1.000 ore per una persona con un’esperienza limitata nella lavorazione del legno per completare l’opera. I progetti sono composti da grandi schede tecniche (24 x 40 pollici) con molti dettagli”.

“Alcuni elementi componenti richiedono l’uso di un tornio e/o di una fresatrice, ma la maggior parte della costruzione può essere realizzata senza attrezzi speciali. È molto facile”, ha detto Tiziano. Ha completato il suo Piuma originale dopo 18 mesi di lavoro, in un garage per due auto di 21 piedi di lunghezza e 13,2 piedi di larghezza.

I disegni mostrano più viste e hanno tutti i dettagli. Viene fornito un “Libro di costruzione” con istruzioni e riferimenti ai disegni che spiegano maggiori dettagli relativi a ciascun modello. I disegni e il libro annotano anche tutti i materiali da acquistare specificando la quantità e la qualità di ogni elemento necessario, dal compensato di betulla aeronautica alle parti in lega di alluminio e includendo tessuto Dacron, colle e altro.

Un “Libro di progetto” non è necessario per il normale costruttore, ma è molto importante per chi vuole conoscere meglio il progetto. Il Project Book contiene considerazioni di progettazione; molti disegni della fusoliera, delle ali, della coda e altro; calcoli strutturali; più caratteristiche di volo e velocità.

Il set del piano di costruzione viene venduto a $ 200- $ 400 (ogni modello ha un prezzo leggermente diverso) all’inizio del 2022. Tiziano ha riferito: “Il costo dei materiali, escluso motore e strumenti, è di circa $ 4.000 (a prezzi 2020).”

Sulla base di quel numero, la mia stima per il prezzo totale con un motore Rotax a due tempi usato, strumenti analogici di base e vernice minima potrebbe essere $ 15.000 o meno.

Come questo diventa interessante
Dopo il rilascio di Mosaic

I centri di costruzione professionali sono stati evidenziati come uno dei tanti aspetti di Mosaic. Tutti, compresa la FAA, riconoscono che i kit costruiti con la supervisione di persone che conoscono l’aereo e il processo di costruzione rendono gli aeroplani migliori e più sicuri. Poiché la sicurezza è la considerazione principale della FAA, ci si aspetta che i centri professionali di assistenza ai costruttori facciano parte del nuovo regolamento. Ho previsto che vedremo l’NPRM di Oshkosh 2022 (a pochi mesi ormai).

Un tale centro potrebbe, ad esempio, allestire un’officina specifica per assistere gli acquirenti dei set di piani, il risultato potrebbe essere motoalianti Piuma assemblati in circostanze controllate.

Piuma originale (Specifiche Tourer mostrate per alcuni parametri)
SPECIFICHE TECNICHE
tutti i dati forniti dal progettista
  • Apertura alare: 38,4 piedi(34,1 piedi)
  • Area totale dell’ala: 125 piedi quadrati (99 piedi quadrati)
  • Proporzioni — 11,2:1
  • Diedro — 3°
  • Area totale del piano di coda: 17,2 piedi quadrati
  • Lunghezza complessiva: 19,4 piedi
  • Altezza: 4,6 piedi
  • Peso a vuoto: 320 libbre
  • Peso massimo al decollo: 518 libbre (550 libbre)
  • Carico utile — 198 libbre
  • Carico massimo alare: 4,14 libbre per piede quadrato
  • Fattori di carico consigliati — +3,4 / –1,2
  • Fattori di carico ultimi — +6,8 / 2,5
  • Velocità massima di livello — 51 nodi (81 nodi)
  • Velocità di crociera normale: da 43 a 48 nodi (73 nodi)
  • Velocità di stallo — 26 nodi (34 nodi)
  • Non superare mai la velocità: 65 nodi
  • Miglior rapporto di planata a spegnimento: 17:1
  • Decollo — 330 piedi
  • Atterraggio — 330 piedi
  • Velocità massima di salita al livello del mare: 390 piedi al minuto (1.000 piedi al minuto)
  • Tasso di caduta minimo (a 31 nodi) – 200 piedi al minuto (235 fpm)
  • Motore: 25 cavalli (40 cavalli; Rotax 447)

Per aiutarti trova molte più informazioni e dettagli più altre foto per ogni modello fai clic o tocca uno dei numerosi collegamenti sottostanti. (Nota: l’inglese è usato ed è molto buono.)

  • Piuma originale
  • Evoluzione Piuma
  • Piuma Tourer
  • Piuma Twin Evolution
  • Piuma Almerico
  • Canale YouTube Piuma
  • Tutte le informazioni di contatto del progetto Piuma

* L’uso europeo di “ultraleggeri” non significa parametri FAR Part 103. Sebbene leggeri, questi non sono veicoli ultraleggeri della Parte 103.


Questo Aggiornamento del 2 marzo 2022 fornisce foto di designer/costruttore Il progetto di Tiziano Danieli. Ecco alcune sue parole a riguardo.

“Personalmente sto ancora volando con la mia Original Piuma e sto completando la costruzione dell’Almerico (immagini sotto), che ho modificato in una monoposto per uso personale.”

“I progetti di costruzione della monoposto Piuma Almerico che ho utilizzato per mio uso personale non sono ancora completati [but] Ho intenzione di metterli a disposizione dei costruttori, insieme a centinaia di foto dei dettagli in costruzione, nei prossimi mesi”.

Exit mobile version