QuizVDS Blog

Queste sono le compagnie aeree con le più alte valutazioni di sicurezza COVID

Queste sono le compagnie aeree con le più alte valutazioni di sicurezza COVID

A quanti di noi mancano i rituali del volo, dal bing-bong del cartello delle cinture di sicurezza ai film che si fanno abbuffate sul sistema di intrattenimento in volo?

Nonostante i programmi di vaccinazione di massa in tutto il mondo stiano prendendo piede e si parli di vacanze senza quarantena, la prospettiva di viaggiare all’estero sembra ancora remota per la maggior parte di noi.

E quando torneremo nei cieli, alcuni di noi saranno probabilmente ansiosi di essere rinchiusi nei confini chiusi della cabina di un aereo per periodi prolungati.

Mentre molte compagnie aeree hanno rivisto i loro orari o messo a terra alcune delle loro flotte a causa dell’impatto continuo del coronavirus, ci sono stati ancora voli operanti in tutto il mondo durante la pandemia.

È in parte questa esperienza di mantenere i propri aerei in aria che ha portato molte compagnie aeree a sviluppare e adottare misure di sicurezza rigorose per limitare la potenziale diffusione del virus. E, cosa ancora più importante, far sentire il pubblico in viaggio abbastanza sicuro e a proprio agio da godersi di nuovo il volo nel (si spera) prossimo futuro.

Allora, come stanno andando le compagnie aeree?

Effettuando approfonditi sondaggi in loco per accedere proprio a questo, l’agenzia di valutazione del trasporto aereo Skytrax ha introdotto il primo – e finora unico – accreditamento di sicurezza COVID-19 che sta diventando un punto di riferimento del settore. Ecco cosa hanno cercato.

In che modo le compagnie aeree ci tengono al sicuro nel cielo?

Stare seduti a stretto contatto con un massimo di altri 300 su un volo medio a lungo raggio (o anche fino a 644 passeggeri in un Airbus A380) durante una pandemia globale è sufficiente per rendere nervosi anche i più coraggiosi di noi.

Parte del tenerci al sicuro nell’aria è inerente al design degli aerei moderni.

I motori dell’aereo aiutano a pompare aria fresca dall’esterno per riciclare e sostituire l’aria viziata all’interno della cabina ogni due o tre minuti, il che significa che c’è una nuova fornitura di aria fresca in media circa 20 volte ogni ora.

Gli aerei moderni sono inoltre dotati di filtri simili a quelli degli ospedali che aiutano a pulire l’aria da particelle minuscole come il COVID-19, rendendolo probabilmente uno dei posti più sicuri in cui stare.

A parte il design degli aeromobili, le compagnie aeree hanno anche adottato alcuni protocolli a bordo come parte della nuova routine di volo, tra cui l’uso obbligatorio della maschera, il blocco dei sedili centrali e la fornitura di kit sanitari da utilizzare durante il volo.

Naturalmente, le misure di sicurezza non sono in atto solo a bordo del tuo volo. Spesso iniziano dal momento in cui metti piede fuori dall’edificio del terminal nella maggior parte degli aeroporti. Sono anche queste misure a cui Skytrax ha mostrato un vivo interesse quando si tratta di accedere alla sicurezza dei passeggeri.

In base a cosa vengono giudicate le compagnie aeree?

Skytrax – che assegna anche premi annuali per la qualità del servizio fornito da compagnie aeree e aeroporti – ha condotto audit di due settimane sulle principali compagnie aeree per esaminare oltre 190 diverse misure di igiene e sicurezza.

Le valutazioni si basano sulla coerenza con cui ciascuna compagnia aerea si è attenuta alle proprie misure e sull’efficacia di ogni protocollo di salute e sicurezza introdotto dall’inizio della pandemia.

Questi includono l’uso di schermi protettivi e DPI da parte del personale in aeroporto e a bordo dei voli, misure di distanziamento sociale, segnaletica chiara, disponibilità di disinfettanti per le mani e maschere sostitutive, misure di pulizia e così via.

Finora oltre 40 compagnie aeree sono state esaminate da Skytrax o sono in attesa della certificazione finale.

Quali compagnie aeree hanno ricevuto valutazioni a 5 stelle?

Finora ci sono solo sei compagnie aeree che hanno ricevuto una valutazione di sicurezza a 5 stelle dopo essere state controllate da Skytrax.

aria Baltica

L’unico vettore europeo finora a ricevere una valutazione a 5 stelle, airBaltic è stato anche il primo ad essere accreditato da Skytrax a gennaio. La compagnia aerea è stata elogiata in particolare per il suo utilizzo a bordo del test ATP – un test rapido eseguito da una macchina che capta i microrganismi – e per il suo rigoroso regime di pulizia pre-volo.

Japan Airlines (JAL)

Oltre alle procedure igieniche universalmente adottate, JAL è stata lodata in particolare per il suo uso innovativo della tecnologia per ridurre il rischio di diffusione del virus, compreso l’utilizzo di robot negli aeroporti come assistenti all’assistenza clienti che forniscono informazioni sui voli e l’introduzione della tecnologia touchless per il controllo dentro e consegna bagagli.

Fiji Airways

Fiji Airways è l’ultima compagnia aerea a ricevere la sua valutazione a 5 stelle e la prima nella regione oceanica. Oltre a semplificare le franchigie per il bagaglio a mano per ridurre la congestione dell’aereo, la compagnia aerea ha anche cambiato il modo in cui imbarcano e sbarcano i passeggeri e ha elaborato una solida procedura di pulizia dell’aeromobile utilizzando la luce UV.

Qatar Airways

Qatar Airways, il primo vettore a lungo raggio a ricevere l’accreditamento a gennaio, è stato applaudito per misure come la fornitura ai passeggeri di visiere per il viso gratuite da indossare durante il volo. La compagnia aerea è stata anche elogiata per non aver tralasciato lo standard dell’esperienza a bordo, mantenendo un servizio completo di pasti, ad esempio, nonostante le rigorose misure di sicurezza.

Aria dell’Oman

Questo vettore del Golfo ha sfruttato la flessione dei trasporti aerei per esaminare più da vicino la salute e la sicurezza. Tra le numerose procedure messe in atto dalla ripresa dei voli in ottobre, Oman Air è stata elogiata per il suo personale che utilizza DPI completi (inclusi camici e occhiali monouso) su tutti i voli, nonché per l’uso del test ATP per garantire che la pulizia sia efficace per prevenire la diffusione del virus.

ANA All Nippon Airways

ANA è stata la prima compagnia aerea asiatica ad essere certificata con una valutazione a 5 stelle, ma da allora è stata raggiunta dal collega vettore giapponese JAL. Una delle misure di spicco evidenziate nel suo audit Skytrax è stato il suo nuovo sistema di imbarco che ha visto i passeggeri seduti ai finestrini a partire dalla parte posteriore dell’aereo imbarcati per primi.

Come si confrontano le altre compagnie aeree?

Molte delle compagnie aeree più riconoscibili del mondo hanno ricevuto una valutazione a 4 stelle buona ma leggermente inferiore. È qui che si trovano la maggior parte delle principali compagnie aeree europee, tra cui British Airways, Lufthansa, Air France, KLM, Iberia, easyJet e Ryanair.

Altre compagnie aeree europee a raggiungere il grado sono state Aegean Airlines, Vueling Airlines e TAP Portugal.

Anche Emirates e Turkish Airlines, entrambe le compagnie utilizzate per il transito su rotte a lungo raggio attraverso i loro hub rispettivamente a Dubai e Istanbul, hanno ottenuto entrambe le valutazioni a 4 stelle.

Exit mobile version