QuizVDS Blog

RBI impone sanzioni su TCPSL, ATPL

RBI imposes penalties on TCPSL, ATPL
La Reserve Bank ha imposto sanzioni
Tata comunicazioni

Payment Solutions Limited (TCPSL) e Appnit Technologies Private Limited (ATPL) per carenze nella conformità normativa. Una sanzione di Rs 2 crore è stata imposta su TCPSL e Rs 54,93 lakh su ATPL, ha detto la banca centrale in una dichiarazione mercoledì.

“È stato osservato che TCPSL non era conforme alle indicazioni emesse da RBI sugli obiettivi di distribuzione ATM White Label e sui requisiti di patrimonio netto. ATPL non era conforme alle indicazioni emesse da RBI sul mantenimento del saldo del conto di deposito a garanzia e sui requisiti di patrimonio netto ,” ha detto.

La RBI aveva emesso un avviso a questi due operatori di sistemi di pagamento (PSO) autorizzati.

Dopo aver esaminato le loro risposte scritte e le osservazioni orali presentate durante l’udienza personale, la RBI ha concluso che le accuse di mancato rispetto di alcune indicazioni erano motivate e giustificavano l’irrogazione di una sanzione pecuniaria.

La banca centrale, tuttavia, ha aggiunto che le sanzioni si basano su “carenze nella conformità normativa” e non intendono pronunciarsi sulla validità di qualsiasi transazione o accordo stipulato dalle entità con i propri clienti.

In un’altra dichiarazione, la RBI ha affermato che una sanzione di Rs 20 lakh è stata inflitta a Mulamoottil Financiers Limited, Kozhencherry, Pathanamthitta District, Kerala per la non aderenza ad alcune disposizioni delle indicazioni sulla classificazione delle attività deteriorate e alle norme relative alla raccolta denaro tramite collocamento privato da parte di NBFCs-Debentures.

Anche in questo caso, la RBI ha affermato che la sanzione è stata irrogata per carenze nella compliance normativa e non intende pronunciarsi sulla validità di alcuna operazione o accordo stipulato dalla società con i propri clienti.

Exit mobile version