COMUNICATO STAMPA – Dallas, TX (9 marzo 2022)

Safran Helicopter Engines e Bell Textron Inc., una società Textron Inc. (NYSE: TXT), hanno annunciato oggi un’iniziativa di collaborazione per esplorare le prestazioni tecniche e gli impatti economici del carburante sostenibile per l’aviazione (SAF) sul Bell 505 con motore Arrius 2R.

Un singolo aeromobile Bell 505 dedicato effettuerà voli esclusivamente con l’uso di SAF misto. Sia Bell che Safran Helicopter Engines valuteranno i dati sulle prestazioni del motore e dell’aeromobile per valutare meglio i vantaggi collaterali associati all’incorporazione di SAF, uno strumento significativo utilizzato per raggiungere gli obiettivi di riduzione del carbonio del settore.

Bruno Bellanger, vicepresidente esecutivo, Programmi, Safran Helicopter Engines, ha dichiarato: “Crediamo fortemente in SAF, poiché contribuisce a ridurre significativamente le emissioni di CO2. Poiché tutti i nostri motori per elicotteri, l’Arrius 2R, è già certificato per funzionare fino al 50% con SAF, e siamo completamente pronti ad assistere tutti gli operatori Bell 505 in tutto il mondo nella loro transizione dai combustibili fossili convenzionali a SAF”.

“Bell ha sostenuto l’utilizzo di SAF come uno dei nostri numerosi sforzi fondamentali per ottenere riduzioni delle emissioni di carbonio nelle nostre operazioni di aeroplani”, ha affermato Doug May, vicepresidente della Customer Experience. “Non vediamo l’ora di lavorare con Safran Helicopter Engines per ottenere una comprensione completa dell’incorporazione di SAF che informerà la tecnologia e le operazioni degli aeroplani futuri e, in definitiva, supporterà pratiche aeronautiche più ecologiche”.

Con tutta la sua gamma di motori già certificata per funzionare fino al 50% SAF, l’obiettivo di Safran è di certificare nei prossimi anni l’uso del 100% SAF, che può potenzialmente comportare riduzioni delle emissioni di carbonio fino all’80%. Nel 2021, Safran ha condotto una campagna di test a terra per un Makila 2 funzionante al 100% SAF, seguita da test di volo di successo.

Safran Helicopter Engines è fortemente impegnata a ridurre le emissioni di carbonio nei suoi siti in tutto il mondo incorporando SAF in tutti i suoi banchi di prova. Dallo scorso giugno, il produttore lo utilizza in tutti i siti in Francia, inizialmente a un livello del 10% del consumo totale di carburante per aviazione, con un obiettivo del 50% entro il 2025. Ha anche recentemente implementato SAF nella sua struttura nel Regno Unito a Fareham .

Le prime immagini degli elicotteri che atterrano all’Heli-Expo 2022 a Dallas, in Texas.

Grazie a HAI Pubbliche Relazioni e Comunicazione reparto per queste immagini dei due volano in giorni al Centro congressi Kay Bailey Hutchison in Dallas.

Heli-Expo 2022 sta per aprire a Dallas, in Texas.

Restate sintonizzati per NEWS MEDIA HIGHLIGHTS, immagini dal piano espositivo e tutte le informazioni relative.

dgualdo.it pubblicherà regolarmente nuovi articoli, comunicati stampa e immagini.

COMUNICATO STAMPA – Fort Worth, Texas11 maggio 2021

Bell Textron Inc., una società Textron Inc. (NYSE:TXT), ha annunciato oggi la consegna del 300° Bell 505 Jet Ranger X alla Jamaica Defense Force (JDF). Il primo Bell 505 è stato consegnato nel 2017 e oggi ci sono 300 aeromobili in funzione in sei continenti, con clienti che registrano oltre 70.000 ore di flotta globale.

“Il Bell 505 è uno dei programmi commerciali in più rapida crescita di Bell fino ad oggi, che ha superato diversi traguardi significativi sin dal suo inizio”, ha affermato Michael Thacker, vicepresidente esecutivo, innovazione e affari commerciali. “Mentre continuiamo a vedere interesse per l’aeromobile nei settori della sicurezza pubblica, dei servizi pubblici e dei trasporti aziendali, Bell ha investito in nuovi prodotti e tecnologie per espandere le capacità del Bell 505”.

Gli ultimi progressi della piattaforma Bell 505 includono la suite avionica Garmin G1000H NXi, Flight Stream, pilota automatico, interni EMS leggeri, configurazione Bell Public Safety, Pulselite, FliteStep, sportello bagagli LHS e zavorra mobile.

“Siamo orgogliosi di prendere in consegna il 300° Bell 505 ed espandere le nostre capacità della flotta”. disse il tenente colonnello Brian Lundy, comandante della JDF Air Wing. “JDF e Bell hanno una lunga storia insieme e la consegna di oggi segna un’altra pietra miliare nella nostra relazione”. Il sesto Bell 505 della Forza sosterrà le missioni di pubblica sicurezza al servizio dei cittadini della Giamaica e sarà gestito dalla sua Caribbean Military Aviation School (CMAS) per addestrare i piloti internazionali di aeroplani di domani.

Con una velocità di 125 nodi (232 km/h) e un carico utile di 1.500 libbre (680 kg), il Bell 505 è il nuovissimo velivolo a cinque posti di Bell progettato per sicurezza, efficienza e affidabilità utilizzando la tecnologia avionica avanzata. Le sue somiglianze con la piattaforma Bell 429 consentono una transizione pilota senza intoppi quando JDF inizia le operazioni di addestramento. Con un Garmin G1000, la piattaforma condivide un’avionica simile con il velivolo Fixed Wing Trainer di JDF e riduce il carico di lavoro del pilota, migliorando l’esperienza di apprendimento degli studenti.

I-ECRX – Registro Italiano Elicotteri NEWS

Bell B505 Jet Ranger X ( c/n 65133 ) I-ECRX
Bell B505 Jet Ranger X … Pagina delle foto
ROTORI ITALIANI
Bell B505 Jet Ranger X ( c/n 65133 ) I-ECRX
Bell B505 Jet Ranger X … Pagina delle foto

Grazie a Matteo FORGHERI per queste immagini è la seconda targata italiana Bell B505 Jet Ranger X I-ECRX operato da Elicompany. Le immagini sono state scattate ad agosto 2020, durante alcune attività di manutenzione presso la sede di Budrione di Carpi (MO).

COMUNICATO STAMPA BELL TEXTRON – 12 giugno 2020

Il Bell 505 di Elicompany ha volato 1000 ore di volo in soli 10 mesi.

Essendo uno degli aerei più capaci della sua classe, il Bell 505 Jet X Ranger è ammirato per la sua versatilità, visibilità e affidabilità. E i nostri clienti lo sanno fin troppo bene. Elicompanyoperatore con sede nel centro nord Italia, riconosce i vantaggi di possedere e gestire a Campana 505evidente attraverso il suo 1000 ore di volo in soli 10 mesi. Questo continuo utilizzo di aeromobili ha reso l’azienda italiana uno dei primi 10 operatori di high time 505 al mondo – una vera testimonianza dell’amore dei nostri clienti per la piattaforma.

Elicompany è stata fondata nel 1979 dall’attuale CEO Calisto Forghieri. Da oltre 40 anni, l’operatore è noto per la sua esperienza e conoscenza nel settore degli elicotteri. La loro flotta include più membri della famiglia Bell con un Bell 427, Bell 407GX/GXP e Bell 206. L’azienda utilizza la sua vasta flotta Bell per trasferimenti di passeggeri, voli panoramici e lavori aerei, comprese missioni di ispezione di linee elettriche e condutture per le principali compagnie petrolifere ed elettriche in Italia.

“Per le nostre missioni di lavoro aereo, ci affidiamo a una pianificazione molto precisa e possiamo pianificare solo quando puoi contare sull’aereo. Il Bell 505 ha dimostrato di essere molto affidabile per le nostre missioni”, ha affermato Cristian Forghieri, Elicompany. “Come pilota, volando con quattro persone, equipaggiamento e un pieno di carburante nel 505 è straordinario vedere quanta potenza fornisce l’aereo per sorvolare i cantieri. L’aereo è veloce con un design leggero che lo rende il miglior aereo per le nostre missioni.

Grazie a un’eccellente progettazione e progettazione, i nostri team hanno costruito un’incredibile piattaforma con una qualità unica che i clienti riconoscono e rispettano.

“Quando lavori con il 505, volando con esso, ti rendi subito conto che è stato sviluppato da Bell”, ha affermato Cristian Forghieri, Elicompany. “Ho sempre amato i prodotti Bell. La qualità, il design e la visione di Bell di sviluppare e costruire i suoi prodotti. Il team sa sempre come farti sentire parte della famiglia”.

L’industria globale degli elicotteri sta per esporre e incontrarsi HAI Heli-Expo 2020 in Anaheim, CA. DGUALDO.IT seguirà l’esposizione con comunicati stampa, immagini e NOTIZIE relative all’elicottero.

Un giorno con… Elicompany. Budrione di Carpi (MO), 1 luglio 2018

Un giorno con… Elicompany. Budrione di Carpi (MO), 1 luglio 2018

Un’altra pagina completa di reportage fotografico è ora online… a seguito della prima visualizzazione demo ufficiale del Bell 505 Jet Ranger X in Italia. l’Evento si è svolto a Elicompany‘s mainbase a Budrione di Carpi (MO), in data 1 luglio 2018. Godetevi il report completo.

COMUNICATO STAMPA – 22 febbraio 2018

IL PIONIERE DELL’AVIAZIONE ELICOTTERO BELL RINNOVA IL MARCHIO IN “BELL”, RIFLETTERE LA VISIONE ESTESA PER IL FUTURO.

LEADER DEL SETTORE IN TECNOLOGIA AVANZATA E INNOVAZIONE MODERNIZZA LA SUA IDENTITÀ.

Fort Worth, Texas (22 febbraio 2018)Bell Helicopter, una società di Textron Inc. (NYSE: TXT) e importante produttore mondiale di aeromobili, ha rivelato oggi che è stata rinominata per essere conosciuta semplicemente come “Bell”. La nuova strategia del marchio e il logo modernizzato sono radicati nell’attenzione dell’azienda sull’innovazione e sull’esperienza del cliente. Bell lancerà il rebrand nel prossimo anno.

“BELL È SEMPRE RIGUARDO A PIÙ DI SOLI ELICOTTERI. IL NOSTRO TEAM HA TRASCORSO GLI ULTIMI 80 ANNI A SPINGERE I CONFINI DEL VOLO, E ORA RIFLETTEREMO ACCURATAMENTE QUELLA RICHIESTA”, HA DETTO IL PRESIDENTE E CEO MITCH SNYDER. “LO SGUARDO CATTURA IL NOSTRO SPIRITO INNOVATIVO SENZA TOGLIERE ALLA NOSTRA MISSIONE PRINCIPALE DI FORNIRE ESPERIENZE SICURE E INSUPERABILI AI NOSTRI CLIENTI.”

L’aggiornamento più notevole, a parte il cambio di marchio, è un nuovo logo. Bell ha voluto sottolineare la tenace ricerca del volo con la sua rappresentazione di una libellula, mentre fissava il logo a terra con uno scudo per illustrare la reputazione stellare dell’azienda in termini di affidabilità e qualità. “La libellula può decollare e atterrare dove vuole, volare in modo rapido ed efficiente in qualsiasi direzione e librarsi a piacimento. Rappresenta la padronanza del volo, qualcosa che Bell si sforza di raggiungere”, ha aggiunto Snyder.

Bell ha collaborato con FutureBrand, un marchio strategico globale e consulenza di design, per completare il suo primo rebranding da quando Textron Inc. ha acquistato le attività di difesa di Bell Aircraft Corporation nel 1960, alcune delle quali sono diventate Bell Helicopter. Il processo, iniziato nell’estate del 2017, ha aiutato a riorientare le comunicazioni dell’azienda per riflettere in modo più accurato come impiegareees va ben oltre per portare l’esperienza del volo ai clienti.
“Questo rebranding non riguarda solo un nuovo logo”, ha affermato Snyder. “Abbiamo scelto di farlo perché ci vediamo all’avanguardia della tecnologia. Crediamo che questo aggiornamento incarni l’idea che possiamo rendere la dimensione verticale più accessibile”.

NOTIZIE SUL SITO: Pagina del reportage fotografico HAI Heli-Expo 2017 Pubblicato in data 30 aprile 2017. Grazie ad Andrea BERNARDI, Oscar BERNARDI e Gianfilippo COLASANTO per il Photo Report completo dell’evento tenutosi a Dallas, Texas, nel mese di marzo 2017.