COMUNICATO STAMPA – Fort Worth, Texas11 maggio 2021

Bell Textron Inc., una società Textron Inc. (NYSE:TXT), ha annunciato oggi la consegna del 300° Bell 505 Jet Ranger X alla Jamaica Defense Force (JDF). Il primo Bell 505 è stato consegnato nel 2017 e oggi ci sono 300 aeromobili in funzione in sei continenti, con i clienti che registrano oltre 70.000 ore di flotta globale.

“Il Bell 505 è uno dei programmi commerciali in più rapida crescita di Bell fino ad oggi, che ha superato diversi traguardi significativi sin dal suo inizio”, ha affermato Michael Thacker, vicepresidente esecutivo, innovazione e affari commerciali. “Mentre continuiamo a vedere interesse per l’aeromobile nei settori della sicurezza pubblica, dei servizi pubblici e dei trasporti aziendali, Bell ha investito in nuovi prodotti e tecnologie per espandere le capacità del Bell 505”.

Gli ultimi progressi della piattaforma Bell 505 includono la suite avionica Garmin G1000H NXi, Flight Stream, pilota automatico, interni EMS leggeri, configurazione Bell Public Safety, Pulselite, FliteStep, sportello bagagli LHS e zavorra mobile.

“Siamo orgogliosi di prendere in consegna il 300° Bell 505 ed espandere le nostre capacità della flotta”. disse il tenente colonnello Brian Lundy, comandante della JDF Air Wing. “JDF e Bell hanno una lunga storia insieme e la consegna di oggi segna un’altra pietra miliare nella nostra relazione”. Il sesto Bell 505 della Forza sosterrà le missioni di pubblica sicurezza al servizio dei cittadini della Giamaica e sarà gestito dalla sua Caribbean Military Aviation School (CMAS) per addestrare i piloti internazionali di aeroplani di domani.

Con una velocità di 125 nodi (232 km/h) e un carico utile di 1.500 libbre (680 kg), il Bell 505 è il nuovissimo velivolo a cinque posti di Bell progettato per sicurezza, efficienza e affidabilità utilizzando la tecnologia avionica avanzata. Le sue somiglianze con la piattaforma Bell 429 consentono una transizione pilota senza intoppi quando JDF inizia le operazioni di addestramento. Con un Garmin G1000, la piattaforma condivide un’avionica simile con il velivolo Fixed Wing Trainer di JDF e riduce il carico di lavoro del pilota, migliorando l’esperienza di apprendimento degli studenti.