1 - Rispetto al suolo non avanziamo. Siamo in presenza di un vento meteorologico contrario la cui velocità è pari alla nostra velocità all'aria. Se di colpo il vento cessasse l'ala:
2 - Vi trovate al decollo di un volo che non conoscete. Le condizioni sono forti, ma tutti decollano con successo. Tra i seguenti atteggiamenti che potete tenere quale ritenete sia più corretto sotto il profilo della sicurezza?
3 - Se in atterraggio il vento è tanto forte da limitare notevolmente la penetrazione, quali soluzioni adottare in avvicinamento?
4 - Il vento è aumentato tanto da impedirci di atterrare normalmente. Ci vediano costretti a farlo in un bosco. Quale tecnica è bene adottare?
5 - Quali conseguenze in volo si possono avere per non aver agganciato i cosciali dell'imbrago del parapendio?
6 - Se durante il decollo in parapendio si constata che la vela non si è gonfiata correttamente è preferibile:
7 - Ai fini del volo con deltaplano e parapendio è necessario tenere presenti le difficoltà ed i rischi connessi ad attività svolta in una valle lunga e stretta perché:
8 - Per quale motivo si pongono questioni di sicurezza volando con un'ala la cui superficie è troppo grande in rapporto al peso del pilota?
9 - La giornata è umida e le termiche generano velocemente nubi cumuliformi. Entrati in termica è necessario prestare attenzione:
10 - Se per avaria strutturale il dispositivo antidrappo non dovesse entrare in funzione quando necessario, una volta innescata la caduta a drappo: