1 - Nell'effettuare i primi lanci in posizione verticale a testa in su o in sit flying, a cosa devo dare maggior importanza?
2 - .10 perché in un lancio di freefly è consigliabile indipendentemente dal numero dei partecipanti, programmare un fine lavoro ad una quota non inferiore ai 5000 piedi o 1500 metri?
3 - Effettuando un lancio in head down position, in che posizione è necessario aprire il paracadute?
4 - In un decollo ci sono un gruppo di rw, un gruppo di freefly e un tandem. come è consigliabile strutturare l'ordine di uscita dall'aereo?
5 - In un lancio di freefly effettuato a più di 2 paracadutisti e volato in head down position, giunti al fine lavoro come mi comporto?
6 - Effettuando un lancio in freefly volato in posizione verticale per tutta la sua durata, a che velocità terminale si può arrivare?
7 - Durante i primi lanci nello sperimentare il volo a testa in giù, a cosa devo porre maggior attenzione durante il lancio?
8 - Un lancio di freefly volato in posizione verticale, rispetto ad uno volato in belly flying o box position, dura:
9 - In un decollo, oltre ad un gruppo di rw, un tandem, dei freeflyer, ci sono paracadutisti muniti di wingsuit. in che ordine usciranno le tute alari?
10 - Oltre al normale equipaggiamento da lancio, quali accessori è consigliabile utilizzare in un lancio di freefly al fine di ottenere una maggiore protezione ed alzare il livello di sicurezza?