Test 10 domande Regolamentazione Aeronautica, tempo libero

Nuovo Test!
1 - È fatto obbligo per un pilota attenersi alle istruzioni emesse dalla torre di controllo?
2 - Quali segnali dovranno essere trasmessi da un aeromobile, in radio avaria durante le ore diurne, per comunicare che ha ricevuto e compreso i segnali luminosi indirizzatigli dalla torre di controllo?
3 - Un volo VFR nelle zone "F" e "G" può essere condotto a quota compresa tra 3.000 ft (od un' altezza di 1.000 ft, quale delle due risulti più alta) e 10.000 ft, se:
4 - Quale azione è richiesta ad un aeromobile che osservi un altro in fase di atterraggio?
5 - In Italia sono ammessi i seguenti piani di volo:
6 - Il "Certificato di Immatricolazione" perde automaticamente la sua validità:
7 - Cosa si intende per "zona regolamentata" (R)?
8 - Un piano di volo VFR deve essere presentato:
9 - Quando la direzione di avvicinamento ad un aeroporto è verso il tratto di sopravvento, quali manovre dovranno essere effettuate per l'entrata nel circuito di traffico?
10 - L'addestramento per differenze SEP denominato "VP" (elica a passo variabile) richiede un minimo di: