1 - Cosa Indica principalmente il "Certificato di Navigabilità"?
2 - Quale legge vige a bordo dei velivoli su territori nazionali?
3 - Cosa si intende per "zona regolamentata" (R)?
4 - In quali casi un volo VFR è obbligato a richiedere un'autorizzazione ATC prima di entrare in determinati spazi aerei?
5 - Quali azioni dovranno essere intraprese da un aeromobile in radio avaria nel caso venga accertato un peggioramento delle condizioni meteorologiche tale da far ritenere incerto il proseguimento del volo in VMC?
6 - L'assicurazione di cui si deve tenere a bordo la relativa nota copre i danni:
7 - La sigla VFR viene impiegata per indicare:
8 - Un volo VFR nelle zone "F" e "G" può essere condotto a quota compresa tra 3.000 ft (od un' altezza di 1.000 ft, quale delle due risulti più alta) e 10.000 ft, se:
9 - Per a/m immatricolati in stati NON aderenti al trattato di Shengen quali formalità occorre osservare per uscire ed entrare nel territorio nazionale?
10 - Il "Certificato di Immatricolazione" perde automaticamente la sua validità: