1 - Cosa s'intende per "zona pericolosa" (D)?
2 - Quando si può usare il nominativo abbreviato?
3 - Come si deve comportare un pilota che abbia diritto di precedenza?
4 - La sigla VMC viene impiegata per indicare:
5 - Quando due aerei/apparecchi VDS si trovino in rotta di collisione in direzione opposta:
6 - Quale delle seguenti frequenze non è di emergenza?
7 - Chiamati: X = Il Nominativo del Mittente ; Y = Il Nominativo del Destinatario ; Z = Il Messaggio. Indicare la struttura corretta di una comunicazione aeronautica:
8 - Quando è obbligatoria la dotazione di giubbotti salvagente a bordo?
9 - Quale è il significato della lettera "D" seguita da un numero?
10 - Qual è la quota massima consentita per l'effettuazione di un volo VFR in Italia?