Test 10 domande Tecnica di Pilotaggio, tempo libero

Nuovo Test!
1 - La scia vorticosa di un aereo si verifica in maggior misura quando esso:
2 - Una virata corretta condotta senza variazione di velocità, a quota costante e con angolo di inclinazione medio (30°), è caratterizzata da un aumento di resistenza rispetto a quella che si avrebbe in volo rettilineo orizzontale alla stessa quota ed alla medesima velocità?
3 - Quale è l'altezza minima utile alla quale si assume normalmente a configurazione prevista per l'atterraggio nel tratto di finale?
4 - Che cosa è il punto di mira?
5 - Se nella corsa di decollo il motore perdesse improvvisamente 300 o 400 giri oppure prendesse a starnutire o a girare molto "ruvido", cosa conviene fare?
6 - Quale è la sequenza della riattaccata?
7 - A quale altezza va effettuata, quando prevista, la prima riduzione di potenza dopo un decollo normale?
8 - Una delle funzioni del flap (sugli aerei leggeri) durante l'avvicinamento e l'atterraggio è di:
9 - Dall'indicatore di livello del carburante qui raffigurato si può dedurre che:
question 04-202.png
10 - Riferendosi alla figura, quale indicatore di virata e sbandamento indica una "scivolata" dell'ultraleggero durante la virata?
question 04-64.png