70 domande in 70 minuti deltaplano-parapendio


1 - E' ammesso volare in deltaplano o parapendio in un'aerovia o AWY?
2 - Tra i controlli di sicurezza predecollo, uno in particolare risulta essenziale e deve essere eseguito con una tecnica ed una cura particolare:
3 - E' vero che per determinare l'evaporazione dell'acqua è necessario fornire all'acqua stessa una certa quantità di calore, ovvero innalzarne la temperatura a parità di altre condizioni?
4 - Come intervenire in presenza di una persona in stato di shock?
5 - Ai fini del volo con deltaplano e parapendio è necessario tenere presenti le difficoltà ed i rischi connessi ad attività svolta in una valle lunga e stretta perché:
6 - Tra le altre formalità necessarie al conseguimento dell'attestato di pilota di apparecchi per il Volo Libero (VDS con apparecchi privi di motore) è necessario ottenere:
7 - Durante una virata al sistema ala-pilota viene applicata, per effetto della forza centrifuga, un'accelerazione pari a 2 G. Ciò significa che:
8 - Ad elevate altitudini nell'organismo umano si instaura una situazione alterata, prodotta dalla ridotta pressione di ossigeno. Essa prende il nome di:
9 - La corretta sequenza in finale per l'atterragio con il deltaplano in condizioni di vento moderato è:
10 - Come si esegue il controllo di rollio in deltaplano?
11 - La risultante aerodinamica è una forza:
12 - E' ammesso il VDS all'interno di una TMA?
13 - Come accompagnare un infortunato con una lesione leggera in grado di camminare?
14 - Dopo aver regolato l'altimetro alla quota di decollo, effettuiamo il volo. Se all'atterraggio esso ci indica una quota diversa da quella conosciuta, cosa può essere accaduto?
15 - Durante il volo il corpo umano è sottoposto a vari tipi di accelerazione. Quali vengono meglio sopportate tra quelle positive (testa-piedi) e quelle negative (piedi-testa)?
16 - Le bolle termiche saranno facilitate a staccarsi da terra, a parità di altre condizioni, da:
17 - Quali elementi, tra i seguenti, sono atti a provocare il tumbling del deltaplano?
18 - L 'efficienza al suolo:
19 - Come intervenire in presenza di un infortunato che presenta una copiosa perdita di sangue da una ferita?
20 - Una delle caratteristiche delle nubi lenticolari è:
21 - Se, essendo l'unico presente, vi capita di dover soccorrere un traumatizzato, come dovete comportarvi?
22 - Traiettorie orizzontali sono realizzabili da un'ala non sospinta da motore solo:
23 - Quando un forte vento in quota interessa zone montuose, sovente si innesca un fenomeno ondulatorio che è caratterizzato dalla presenza di:
24 - In condizioni di vento a favore, usando la stessa ala, il pilota più pesante:
25 - Vi trovate al decollo di un volo che non conoscete. Le condizioni sono forti, ma tutti decollano con successo. Tra i seguenti atteggiamenti che potete tenere quale ritenete sia più corretto sotto il profilo della sicurezza?
26 - Quale comportamento è auspicabile appena effettuato un soccorso d'emergenza?
27 - Se durante il volo per qualche motivo il fattore di carico raddoppia, il carico alare:
28 - Oltre al moto convettivo dell'aria riscaldata per conduzione dal terreno sottostante, si può verificare un movimento ascensionale dell'aria per altri motivi?
29 - Qual è la distanza massima dal terreno a cui si può praticare il Volo Libero (VDS con apparecchi privi di motore) secondo il D.P.R. 404, salvo particolari disposizioni?
30 - Come chiamiamo il sollevamento di aria in presenza di fenomeni di condensazione del vapore acqueo?
31 - La resistenza d'attrito:
32 - Secondo il D.P.R. 404 deltaplano e parapendio sono classificati come 'aeromobili?
33 - Per sfruttare meglio le condizioni una volta centrata la termica, il pilota:
34 - La resistenza aerodinamica varia al variare dell'angolo d'incidenza?
35 - La sequenza di interruzione di un decollo in parapendio dovrebbe essere:
36 - Come funziona un variometro?
37 - Dovendo riporre un parapendio si avrà cura di farlo:
38 - Che cosa si intende per tumbling del deltaplano?
39 - Quando sussiste in volo il rischio che il pilota satira di un oscuramento della vista a seguito di manovre che inducono forti accelerazioni?
40 - Che cos'è il vento relativo?
41 - Se vogliamo comunque realizzare la massima autonomia chilometrica in deltaplano o parapendio dovremo:
42 - In base alla classificazione convenzionale delle nubi, sono considerate nubi medie:
43 - Come sono chiamate le zone o aree di bassa e di alta pressione?
44 - Le accelerazioni negative (piedi-testa) corrispondono ad una diminuzione dei 'G' o meglio ad una diminuzione fittizia dell'accelerazione di gravità. Quando si possono manifestare in volo?
45 - Come varia la pressione parziale dell'ossigeno a livello polmonare, al variare dell'altitudine?
46 - L'efficienza massima di un apparecchio VDS è pari a 6; che cosa significa?
47 - Adeguando la polare delle velocità di un'ala a condizioni di ascendenza si nota che la massima efficienza al suolo:
48 - In che cosa consiste il post-stallo di un parapendio o che casa può accadere se si verifica?
49 - lI cordino di un parapendio è rimasto impigliato ed il kevlar che ne costituisce l'anima è ora privo di rivestimento, ma integro:
50 - In quale caso l'anemometro, di cui è eventualmente dotato il pilota di deltaplano o parapendio, può anche indicare la velocità al suolo con buona approssimazione?
51 - Quali manovre è opportuno fare per interrompere le oscillazioni del deltaplano attorno all'asse di rollio ed'imbardata (dutch roll)?
52 - Che cosè la resistenza indotta?
53 - Può un iniziale sollevamento dinamico generato dalla presenza di vento e di rilievi montuosi trasformarsi in sollevamento termico puro?
54 - Se si deve riporre il deltaplano per un lungo periodo dovremo aver cura di:
55 - Quale norma deve essere rispettata nella manutenzione del paracadute d'emergenza?
56 - L'esecuzione di manovre inusuali in parapendio o deltaplano:
57 - Che cosa avviene quando per qualche motivo l'umidità relativa dell'aria raggiunge il valore del 100 %?
58 - Se riscontriamo qualche tirante del deltaplano sfilacciato o logoro:
59 - Se il tessuto del parapendio è divenuto poroso:
60 - A quale velocità è opportuno volare in forte turbolenza?
61 - Per quale motivo si ritiene pericoloso il decollo in discendenza o con vento in coda?
62 - Un'alta pressione si trova centrata ad Ovest di un preciso punto della superficie terrestre Il vento predominante che ci si attende di avere in quel punto pro verrà ragionevolmente da:
63 - Come deve essere valutato il decollo da un dirupo con parapendio o deltapIano?
64 - Se durante il decollo in parapendio si constata che la vela non si è gonfiata correttamente è preferibile:
65 - E' più preoccupane un taglio nella vela del parapendio in corrispondenza:
66 - Secondo il D.P.R. 404 è obbligatoria l'assicurazione R.C.T. del pilota?
67 - E' possibile l'interruzione di decollo in deltaplano e quali rischi comporta eventualmente?
68 - Come si definisce la pressione che un fluido esercita su una superficie?
69 - Per quale motivo si pongono questioni di sicurezza volando con un'ala la cui superficie è troppo grande in rapporto al peso del pilota?
70 - Se una bolla d'aria contenente un'alta percentuale di umidità relativa inizia a salire dotata di moto convettivo. in che modo la condensazione del vapore acqueo influenza la sua salita?