Test 10 domande deltaplano-parapendio, tempo libero

1 - Quale norma deve essere rispettata nella manutenzione del paracadute d'emergenza?
2 - Due apparecchi per il VDS privi di motore effettuano un volo di pendio e rischiano la collisione frontale. Come si comportano i rispettivi piloti?
3 - Lo spessore del profilo influisce sul valore della portanza e della resistenza che esso genera?
4 - Come è possibile aumentare consistentemente il tassa di caduta in parapendio?
5 - Quando sussiste in volo il rischio che il pilota satira di un oscuramento della vista a seguito di manovre che inducono forti accelerazioni?
6 - In virata il peso apparente:
7 - Che cosa si intende per strato limite?
8 - Secondo il D.P.R. 404 è obbligatoria l'assicurazione R.C.T. del pilota?
9 - Come intervenire in soccorso di un soggetto che presenti una distorsione al piede?
10 - Le accelerazioni positive (testa-piedi) corrispondono ad un aumento dei 'G' o meglio ad un aumento fittizio dell'accelerazione di gravità. Quando si possono manifestare in volo?