Test 10 domande fonia, tempo libero

1 - Un pIlota ha intercettato un messaggio di pericolo accertando la mancata ricezione da parte della stazione aeronautica cui il messaggio è stato indirizzato. Quale azione dovrà essere posta in atto nei riguardi del velivolo in stato di pericolo?
2 - Nelle trasmissioni riguardanti le informazioni meteorologiche aeroportuali, il valore della visibilità dovrà essere comunicato in metri quando uguale od inferiore a:
3 - "121.500MHz" è la frequenza UHF di soccorso principale, vero o falso?
4 - Quale dei seguenti nominativi radio di identificazione dovrà essere assunto da un aeromobile,tipo DC9, nominativo dl immatricolazione l-ABCD, al primo contatto radio con una stazione aeronautica?
5 - Un aeromobile viene autorizzato all'atterraggio. Passano 5' e non atterra e non si riesce a contattarlo. Cosa succede?
6 - Su quale frequenza il radar secondario (SSR) interroga i transponder?
7 - Quale fraseologia sarà usata da un pilota in partenza per richiedere l'autorizzazione ad iniziare il rullaggio?
8 - A quale banda appartengono le frequenze da 30MHz a 300MHz?
9 - Con quale comunicazione un pilota confermerà le istruzioni dell'ente ATC di attivare il codice transponder di emergenza?
10 - Quale è il significato da attribuire all'abbreviazione "TMA"?