1 - Ogni apparecchio VDS deve essere dotato di un Certificato di Identificazione rilasciato:
2 - Su alcuni motori viene installato un bulbo termometrico che rileva la temperatura sulla testata di un cilindro. Quale cilindro è?
3 - La lettura della bussola magnetica deve essere effettuata:
4 - è consentito pilotare un apparecchio VDS facendo uso, da parte del pilota, di medicinali, narcotici o altre sostanze comunque intossicanti?
5 - Quale è l'altezza minima consentita al VDS basico per effettuare il sorvolo di città insediamenti urbani o assembramenti di persone in luoghi aperti?
6 - La posizione geografica dei poli magnetici non coincide con quella dei poli geografici. Vero o falso?
7 - Il più importante passo nella storia del VDS in Italia è stata l'entrata in vigore:
8 - Quale è il fenomeno principale associato alle nubi stratificate tipo nembostrati?
9 - Quando vi è calma di vento al suolo, l'attività termoconvettiva in pianura e nelle valli dà origine a:
10 - Dovendo fare un atterraggio fuori campo precauzionale con motore conviene prima: