1 - L'efficienza al suolo:
2 - Come si eseguono le virate in dinamica di pendio ed in prossimità dello stesso, se si vuole avere il miglior rendimento garantendosi il massimo della sicurezza?
3 - Come si riconosce uno stalla paracadutale del parapendio?
4 - In un atterraggio in cui si presentano contemporaneamente molti deltaplani e parapendii, sarà opportuno:
5 - Un pilota che agisce sul dispositivo acceleratore di cui è eventualmente dotato il proprio parapendio sa di poter:
6 - In presenza di vento meteorologico state volando 400 mt. circa sotto la base di un cumulo. Dove vi aspettate di trovare ascendenza?
7 - In presenza di vento meteorologico, come si esegue una virata di 360 gradi la cui traccia al suolo sia più possibile circolare?
8 - Risulta possibile provare lo stallo in parapendio con adeguati margini di sicurezza, se comunque dotati di paracadute d'emergenza?
9 - Se, in determinate condizioni aerologiche, vogliamo rimanere più possibile in volo realizzando la massima autonomia oraria, dovremo:
10 - Immediatamente prima di effettuare un decollo in parapendio è necessario eseguire i controlli di sicurezza che sono: