Test 10 domande Tecnica di pilotaggio, tempo libero

Nuovo Test!
1 - L’area di atterraggio è molto frequentata. Se le altre condizioni lo permettono scegliamo di atterrare:
2 - In presenza di vento meteorologico, come si esegue una virata di 360° la cui traccia al suolo sia più possibile circolare?
3 - Volando in deltaplano o parapendio sappiamo che l’efficienza al suolo, quando il vento frontale varia, comunque:
4 - Nella zona di decollo abbiamo vento sufficiente a consentire un gonfiaggio fronte vela ma il vento è laterale (25 gradi) rispetto alla massima pendenza del terreno.
5 - In un atterraggio in cui si presentano contemporaneamente molti deltaplani e parapendio, sarà opportuno:
6 - Che cosa si intende per circuito di avvicinamento ad “otto”?
7 - Stiamo volando ad una velocità rispetto al suolo di 60 km/h. C’è una componente di vento a favore pari a 30 km/h. Se avessimo l’anemometro quanto indicherebbe?
8 - Quando è necessario tenere particolarmente conto del gradiente del vento?
9 - In volo rettilineo in uscita da una virata, se per effetto di una sovracorrezione si innescano oscillazioni laterali del parapendio il pilota dovrà:
10 - Il mantenimento della massima velocità in finale prima di iniziare a raccordare è necessario per: