1 - Quale comunicazione sarà effettuata da un pilota che intende verificare il funzionamento dell'apparato radiotelefonico di bordo?
2 - Quale fraseologia sarà usata da un pilota per comunicare all'ente di controllo radar di non disporre di un apparato transponder (SSR)?
3 - Quale fraseologia sarà usata da un pilota per comunicare all'ente ATC che, conformemente a quanto riportato sul piano di volo, dispone di un apparato transponder (SSR) Modo A 4096 codici e Modo C?
4 - Quale fraseologia sarà usata da un pilota per richiedere informazioni di rullaggio particolareggiate?
5 - Quale termine radiotelefonico sarà usato nella trasmissione di una previsione meteorologica di atterraggio per informare che determinate variazioni potranno verificarsi in un periodo di tempo inferiore ai 60 minuti e potranno essere poco frequenti?
6 - Quale nominativo radiotelefonico viene impiegato per identificare l'ente che provvede ad esercitare il servizio di controllo all'interno di un'Area / Regione di controllo (CTA)?
7 - Quale fraseologia sarà usata da un pilota istruito dall'ente di controllo ad accelerare il rullaggio per motivi di traffico?
8 - Quale comunicazione standard dovrà essere usata da un aeromobile per comunicare all'ente del traffico aereo di non tener conto del messaggio trasmesso precedentemente?
9 - In caso di disponibilità dei Servizio ATIS, quale comunicazione dovrà essere effettuata da un pilota in partenza, pronto ad iniziare il rullaggio?
10 - Quale parola standard dovrà essere trasmessa da un aeromobile all'ente di controllo che ha effettuato la corretta ripetizione del riporto di posizione comunicatogli?