1 - In campo aeronautico, la velocità verticale può essere espressa in:
2 - Le superfici compensatrici (trims) sui timoni di direzione e profondità servono:
3 - Al diminuire della velocità in volo livellato, nel campo di secondo regime, la resistenza complessiva dell'aeromobile diventa progressivamente maggiore per:
4 - Nel volo di salita rettilinea a velocità costante:
5 - In linea di massima, su una pista corta, in caso di piantata di motore in decollo è possibile invertire la rotta e riatterrare in pista?
6 - Esistono numerosi assetti e configurazioni in cui la potenza disponibile non è sufficiente a mantenere la quota.
7 - Il segno rosso sull'anemometro indica:
8 - Lo stallo accelerato non si verifica purché si mantenga, nelle virate e richiamate accentuate, una velocità almeno pari a quella di stallo in VRO. Vero o falso?
9 - Il caratteristico scuotimento (buffeting) che precede lo stallo è provocato da:
10 - La fuoriuscita degli ipersostentatori influisce sulla velocità di stallo di un aereo?